Calzoni ripieni al forno

Tipici della tradizione salentina, che siano fritti o nella versione light al forno, i calzoni sono uno dei piatti che non può mai mancare sulle nostre tavole per una cena in famiglia. Il calzone è anche il tipico cibo da asporto che si prende al volo prima di uscire con gli amici. La ricetta è molto semplici, prevede un impasto simile a quello per la pizza e un ripieno super classico: pomodoro, mozzarella e olive verdi, che ovviamente potete modificare a vostro piacimento.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gFarina Manitoba
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 12 gSale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 200 mlAcqua
  • 200 mlPolpa di pomodoro
  • q.b.Origano
  • 200 gMozzarella
  • q.b.Olive verdi

Preparazione

  1. Per preparare i calzoni iniziate a preparare l’impasto da mettere a lievitare.

    In una ciotola unite e mescolate le due farine.

  2. Mettere a scaldare l’acqua fino a che non diventerà leggermente tiepida. Scioglici dentro il lievito, mescolando con un cucchiaino.

  3. Aggiungi l’acqua con il lievito alle due farine e inizia a mescolare. Aggiungi l’olio e il sale. Se l’impasto risulta ancora secco aggiungi dell’altra acqua, altrimenti aggiungi altra farina e continua a lavorarlo fino a che non avrai ottenuto un panetto liscio.

  4. Sposta l’impasto su una spianatoia o un piano di lavoro infarinato e lavoralo energicamente per 7-10 minuti.

  5. Rimpetti il panetto nella ciotola, incidilo a formare una croce in superficie per controllare la lievitazione e lascialo riposare sotto un canovaccio per 5-6 ore

  6. Qualche ora prima di utilizzarla, taglia la mozzarella a piccoli pezzi e mettila a scolare in un setaccio, così da farle perdere un po’ di acqua che altrimenti bagnerà troppo l’impasto.

  7. Condisci la polpa di pomodoro con sale, olio e origano.

  8. Riprendi l’impasto lievitato e dividilo in piccoli panetti delle stesse dimensioni a seconda della grandezza dei calzoni che vuoi ottenere.

  9. Stendi l’impasto sul piano di lavoro infarinato fino a formare dei cerchi dello spessore di 1/ 1.5 cm. Al centro mettici un cucchiaio di salsa di pomodoro, avendo cura di non esagerare, altrimenti straborderà, la mozzarella e un’oliva. Utilizzando un pennello o un dito metti un po’ di acqua sui bordi, ripiega l’impasto su se stesso così da ottenere una mezza luna, sigilla utilizzando le dita e successivamente una forchetta.

  10. Dopo aver finito di preparare tutti i calzoni, mettili nelle teglie e lasciali riposare per un’altra ora.

  11. Accendi il forno a 250° e lascialo risaldare. Spennella con la polpa di pomodoro la superficie e spolvera con dell’origano, inforna fino a che i calzoni non si saranno dorati in superficie.

  12. Servi i calzoni al forno ancora tiepidi, così il ripieno sarà ben filante.

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Polpettine di fagioli cannellini ripiene Successivo Plumcake light arancia carota e cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.