Crea sito

Parmigiana di melanzane calabrese

ParmigianaLa parmigiana di melanzane calabrese è un classico della cucina del sud Italia. La ricetta tradizionale a Reggio Calabria viene cucinata completamente in padella ed è molto ricca: uova sode, prosciutto o mortadella, formaggi; tanti ingredienti che rendono questa pietanza particolarmente gustosa.
Nella ricetta che vi propongo invece, oltre ad aver utilizzato poca salsa di pomodoro ed una “imbottitura” più umana in termini di quantità, dopo l’assemblaggio ho finito la cottura della parmigiana in forno, fermo restando la precedente frittura delle melanzane che è un punto fermo e insostituibile nella preparazione di questo peculiare piatto.

Parmigiana di melanzane calabrese

Ingredienti:
3 melanzane da 400 g circa
400 ml di passata di pomodoro
3 uova sode
4 fette di prosciutto cotto
6 fette di provola (circa 200 g)
6 bocconcini di mozzarella (circa 300 g)
Una cipolla di Tropea piccola
Uno spicchio d’aglio
Parmigiano grattugiato qb
Basilico qb
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere le melanzane, tagliarle a fette non troppo sottili e metterle in uno scolapasta sotto sale a perdere acqua per un’oretta circa

In un tegame soffriggere la cipolla e l’aglio tritati finemente, versare la salsa di pomodoro, regolare di sale e far cuocere a fuoco basso per una mezz’oretta dall’inizio del bollore quindi spegnere il fuoco e aggiungere il basilico spezzettato grossolanamente

Prendere le fette di melanzana, strizzarle, tamponarle e friggerle in abbondante olio dopodiché disporle sopra la carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso

In una teglia versare sul fondo due mestoli di salsa di pomodoro, stenderla omogeneamente quindi formare un primo strato con le fette di melanzana

Aggiungere due mestoli di salsa, la provola e il prosciutto

Ricoprire con un altro strato di melanzane, aggiungere le uova sode tagliate a fette e la mozzarella tritata e ben strizzata in modo che durante la cottura non rilasci acqua

Fare un ultimo strato di melanzane, versare sopra la salsa rimanente e ricoprire tutto con abbondante parmigiano grattugiato

Mettere la teglia in forno già caldo a 200 gradi per una ventina di minuti dopodiché far riposare la parmigiana per almeno tre, quattro ore (ma è anche meglio se la si prepara il giorno prima) in modo che si “accomodi” e le melanzane assorbano bene tutti i condimenti

Dieci minuti prima di andare in tavola infornarla nuovamente a 200 gradi cosi che il formaggio si sciolga, impiattare e servire immediatamente

Parmigiana di melanzane calabrese


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto