Crea sito

Tiramisù classico

Tiramisù classico, il dolce al cucchiaio per eccellenza, ne esistono diverse varianti, ma alla fine il più buono in assoluto resta quello classico, l’originale, preparato con la crema al mascarpone, i biscotti savoiardi inzuppati nel caffè e il cacao amaro spolverato sulla superficie.
Un tripudio di gusti e sapori, una golosità unica.. credo di non conoscere nessuno a cui non piaccia il tiramisù.. anzi, penso che sia proprio l’unico dolce con cui riesco ad accontentare tutti i miei amici in una botta unica! Perché poi alla fine la preparazione non è molto complicata, ed io la trovo anche piuttosto veloce! Non serve cottura, e se si è di corsa… neanche il riposo in frigo!! 🙂 Vabbè non esageriamo! Almeno due orette è bene lasciarlo in frigo prima di consumarlo.. ma se siete come me che non potete resistere… sarete perdonati!

Tiramisù classico
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSavoiardi
  • 4 tazze da caffèCaffè
  • 250 gMascarpone
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiZucchero
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Strumenti

  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Per preparare il tiramisù classico dovete per prima cosa preparare il caffè; in questo modo avrà tempo di intiepidirsi prima di inzupparci i savoiardi.

  2. Una volta pronto il caffè, cominciate a preparare la crema al mascarpone: separate i tuorli dagli albumi e raccogliete i tuorli in una ciotola e gli albumi in un bicchiere dai bordi alti.

  3. Unite lo zucchero ai torli e montateli assieme fino ad ottenere un composto spumoso e piuttosto chiaro. Unite anche il mascarpone e mescolate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

    Con le fruste pulite, monatate a neve fermissima gli albumi.

  4. Incorporate gli albumi montati a neve ai tuorli mescolando dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

  5. Procedete alla preparazione del tiramisù classico.

    Procuratevi una pirofila, e incominciate a inzuppare i savoiardi nel caffè e ad adagiarli sul fondo della pirofila.

  6. Non appena il fondo sarà completamente riempito, versta emetà della crema e livellatela con una spatola. Inzuppate altri savoiardi nel caffè ed adagiateli sullo strato di crema per formare un’altro strato di biscotti.

  7. Coprite nuovamente con la crema, livellate e spolverizzate la superficie con cacao amaro. Dopodichè coprite con pellicola per alimenti e riponete in frigo a rassodare per almeno due orette.

  8. Il vostro tiramisù classico è pronto! Non vi resta che servirlo e gustarlo!

    Buon appetito, Nenè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.