Salsa allo yogurt e coriandolo

Salsa allo yogurt e coriandolo, una salsa molto leggera e profumata perfetta per condire insalate, verdure, carni o pesci grigliati o a vapore.

Una salsa molto leggera che può diventare anche leggerissima se si usa lo yogurt con 0% di grassi.

La salsa allo yogurt e coriandolo si prepara in pochissimo tempo e rende spesso un piatto monotono o dietetico come un piatto saporito e sfizioso.

La salsa allo yogurt e coriandolo si conserva tranquillamente in frigo per 3 – 4 giorni.

Provatela con le cruderie in un buffet finger food, conquisterà voi e i vostri ospiti!

Se amate le salse per le insalate o salse allo yogurt ecco il link delle ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog SALSA TZATZIKI GRECA

Salsa allo yogurt e coriandolo – ricetta light

Salsa allo yogurt e coriandolo

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di yogurt bianco (ho usato lo 0% di grassi)
  • 1 spicchi d’aglio
  • 1/2 cetriolo medio
  • 1 cucchiai di olio evo
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di zucchero
  • 1/4 di cucchiaino di miele
  • 10 foglioline di coriandolo fresco
  • 1 ciuffetto di erba cipollina + quella per guarnire
  • 1 cucchiaio di limone biologico fresco
  • Un pizzico di pepe bianco

Preparazione della salsa allo yogurt e coriandolo:

  • Per preparare la salsa allo yogurt e coriandolo per prima cosa bisogna lavare e grattugiare il cetriolo (con tutta la buccia) sul lato grosso della grattugia, ponetelo in un colino a doppia maglia con una ciotola sotto, cercate dunque di togliere tutta l’acqua di vegetazione del cetriolo lasciandolo riposare per circa una ventina di minuti, strizzatelo e mettetelo insieme allo yogurt bianco senza grassi o lo yogurt bianco che più preferite, potete usare anche quello greco.
  • Aggiungete l’aglio spremuto o tritato molto finemente.
  • Il sale, lo zucchero, l’olio , lo zucchero, il miele ed in fine l’ erba cipollina e il coriandolo tritati molto finemente (tenete da parte 1 cucchiaino di erba cipollina o coriandolo per guarnire la salsa alla fine prima di servirla).
  • Amalgamate bene il tutto e versatela in una salsiera decorandola appunto con l’erba cipollina o il coriandolo tritato.

Consiglio: la salsa si mantiene in frigo per 3 o 4 giorni e può accompagnare insalate, uova sode, carni alla griglia o pesci cotti a vapore. Perfetta anche per i finger food!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Risotti - 20 idee per la stagione fredda Successivo Tortellini al ragù di carne al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.