Cannelloni con ricotta con sfoglia pronta

Cannelloni con ricotta con sfoglia pronta

cannelloni con ricotta con sfoglia pronta sono semplicissimi negli ingredienti e nel procedimento; gustosi ma leggeri.

Ho utilizzato le lasagne fresche all’uovo di una nota marca; si trovano al banco frigo in due versioni:
• sfoglia velo, 12 sfoglie, 250 g;
• sfoglia grezza, 6 sfoglie, 250 g.
Sembrano avere buone rispondenze glicemiche, in ogni caso verifica personalmente.

Per la farcitura delle mie lasagne ho utilizzato:
• abbondante salsa di pomodoro fatta in casa;
• ricotta vaccina.

Per le grammature della sfoglia e della farcitura fai riferimento al tuo schema alimentare; prepara tutti gli ingredienti e abbi cura di ripartirli in modo da farcire tutti i cannelloni.

La resa è di due cannelloni a sfoglia.

Ho preparato i miei cannelloni più volte utilizzando entrambi i tipi di sfoglia:
• con le sfoglia velo otterrai più cannelloni meno farciti;
• con le sfoglia grezza otterrai meno cannelloni più farciti.

Poiché noi siamo solo in due, ho avvolto le sfoglie avanzate all’interno della loro stessa confezione nella pellicola trasparente e le ho riposte in freezer per poi utilizzarle qualche giorno dopo [basta estrarle dal freezer al mattino, aspettare che diventino morbide e farcirle].

cannelloni con ricotta costituiscono un piatto unico in quanto concentrano le caratteristiche che contraddistinguono un pasto bilanciato in un’unica portata.

Pronti in mezz’ora!

Se li prepari per degli ospiti prevedi una farcitura più abbondante.

Cannelloni con ricotta con sfoglia pronta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 porzioni
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.lasagne all’uovo (grammatura secondo schema alimentare)
  • q.b.salsa di pomodoro (fatta in casa)
  • q.b.ricotta vaccina (grammatura secondo schema alimentare)
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • 2 cucchiaiparmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b.maggiorana (in alternativa noce moscata)
  • q.b.cannella in polvere (facoltativo)

Preparazione

Salsa di pomodoro

  1. Prepara abbondante salsa di pomodoro.

Ricotta

  1. Versa la ricotta in una ciotola, condisci con:

    • un pizzico di sale;

    • un pizzico di pepe;

    • un cucchiaio di formaggio grattugiato;

    • q.b. maggiorana [in alternativa noce moscata];

    • q.b. cannella [facoltativo];

    e lavorala con una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea.

Sfoglia

  1. Dividi ciascuna sfoglia in due parti ricavando per ognuna due sfoglie più piccole.

Cannelloni con ricotta

  1. come farcire i cannelloni

    Aiutandoti con cucchiaio e forchetta ripartisci la ricotta tra tutte le sfoglie collocandola sul bordo dal quale inizierai ad arrotolare i tuoi cannelloni.

    Distribuisci la ricotta su tutta la lunghezza del bordo.

    Arrotola delicatamente poiché la sfoglia pronta tende a spaccarsi.

***

  1. Prepara una pirofila da forno.

  2. Cannelloni con ricotta con sfoglia pronta da cuocere in teglia

    Distribuisci un abbondante strato di salsa di pomodoro sul fondo della teglia.

    Sistema i cannelloni attaccati l’uno all’altro.

    Distribuisci un abbondante strato di salsa di pomodoro sui cannelloni e ai bordi della pirofila.

    * per un delizioso effetto simil besciamella, aggiungi e amalgama un cucchiaio di ricotta alla salsa di pomodoro prima di distribuirla sui cannelloni.

    Completa con una spolverata di formaggio grattugiato.

    Macina il pepe.

  3. Scalda brevemente il forno.

  4. Inforna a 180° C in forno ventilato fino ad ottenere una croccante crosticina sulla superficie.

    • 10 minuti circa per le sfoglia velo;

    • 20 minuti circa per le sfoglia grezza.

  5. Impiatta.

  6. I tuoi cannelloni con ricotta con sfoglia pronta sono pronti.

    Buon appetito!

Foglia integrale fatta in casa senza uova

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.