Crea sito

SEMIFREDDO DI PANDORO

Semifreddo di pandoro un dolce facilissimo, senza cottura, velocissimo e molto scengrafico. Perfetto per Natale o Capodanno e perché no…anche per riutilizzare il pandoro avanzato se non è più freschissimo. Potete tenerlo in frigo o in freezer, cambia poco, se volete tenerlo in frigo vi consiglio di mangiarlo in fretta altrimenti aggiungete qualche foglio di gelatina e non avrete problemi.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SEMIFREDDO DI PANDORO
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per uno stampo da 20/22

  • 400 ml Panna fresca liquida
  • 200 g Mascarpone
  • 4 cucchiai Crema al whisky
  • 4 cucchiai Zucchero

per decorare:

  • 150 g Cioccolato fondente
  • 50 ml Panna fresca liquida

Preparazione

  1. Tagliate il pandoro a fette e tenetene due da parte, il resto sbriciolatelo con le mani.

  2. Mettete nel frullatore o nel mixer il pandoro sbriciolato insieme al mascarpone e a 100 ml di panna presa dal totale, allo zucchero e alla crema al whisky.

  3. https://blog.giallozafferano.it/allacciateilgrembiule/come-montare-la-panna/Frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

  4. Montate la restante panna a neve (se non volete sbagliare e volete montarla alla perfezione leggete QUI)

  5. Incorporate la panna montata delicatamente e con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  6. Rivestite uno stampo da plumcake con pellicola trasparente e mettete metà della crema livellando la superficie.

  7. Mettete le due fette di pandoro in modo da coprire interamente la superficie della crema.

  8. Versate la restante crema sulle fette di pandoro e livellate la superficie.

  9. Chiudete con pellicola trasparente e mettete in freezer per almeno 30 minuti.

  10. Trascorso il tempo in freezer tirate fuori il semifreddo di pandoro e sformatelo su un piatto da portata.

  11. Fate sciogliere il cioccolato con la panna a bagno maria o nel microonde per 3 minuti a 650 watt e colatelo sopra al semifreddo di pandoro.

  12. Servite, se volete, decorato con pezzetti di pandoro.

VERSIONE DA FRIGO

  1. Se volete conservare il semifreddo di pandoro in frigo invece che in freezer aggiungete 2 fogli di gelatina ammollati, strizzati e sciolti in un cucchiaio di latte caldo.

    Non perdete il mio tutorial su COME USARE LA COLLA DI PESCE o GELATINA IN FOGLI.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Il semifreddo di pandoro in freezer e non ghiaccerà per la presenza del liquore.

    Potete spolverizzare con cacao amaro invece che coprire con cioccolato.

    Potete sostituire il mascarpone con ricotta o philadelphia o non metterlo.

    Potete aggiungere gocce di cioccolato alla crema.

    Potete fare il semifreddo di pandoro anche con il panettone.

  2. Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbe interessarvi anche la CREMA AL MASCARPONE PER PANDORO E PANETTONE. o anche  i DOLCI DI NATALE .

  3. Potrebbero anche interessarti…

    BISCOTTI DI NATALE
    BISCOTTI DI NATALE

    DOLCI DI NATALE DA REGALARE
    DOLCI DI NATALE DA REGALARE

    LIQUORI FATTI IN CASA
    LIQUORI FATTI IN CASA

                                                             DOLCI DI NATALE VELOCI
    dolci-di-natale-velocissimi3

Conservazione

Il semifreddo di pandoro si conserva in freezer per 1 mese ma tiratelo fuori almeno 20 minuti prima. Se lo terrete in frigo conservatelo per due giorni circa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.