SCHIACCIATA ALL’UVA FRAGOLA

Schiacciata all’uva fragola o ciaccia con l’uva un dolce della tradizione toscana preparato con l’uva fragola quasi unicamente nel periodo di settembre e ottobre quando questo tipo di uva, detta anche uva americana dai chicchi piccoli e scuri, diventa dolcissima e matura. L’uva fragola è sempre stata una delle mie preferite, i chicchi si mangiano davvero come se fossero caramelle e l’ho sempre adorata quindi non potete capire la mia gioia quando arrivando nella casa nuova mi sono resa conto che ce ne era un pergolato pieno. Abbiamo aspettato che maturasse e poi domenica scorsa l’abbiamo raccolta e, ovviamente, ho cercato subito alcune ricette da preparare. Non potevo non provare la schiacciata con l’uva, è davvero buonissima, l’unico inconveniente sarà che si sentiranno i semini dell’uva ma non provate a toglierli prima…fareste un disastro perchè l’uva fragola è molto delicata. Andiamo a vedere gli ingredienti e il procedimento per preparare la schiacciata all’uva. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SCHIACCIATA ALL'UVA FRAGOLA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 guva fragola
  • 400 gfarina 0
  • 250 mlacqua
  • 100 gzucchero
  • 6 glievito di birra fresco
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

per la copertura:

  • 60 gburro
  • zucchero

Strumenti

  • Teglia 25×30 cm

Preparazione

  1. SCHIACCIATA ALL'UVA FRAGOLA

    Mettete in una ciotola la farina e il lievito sbriciolato con le mani.

    Unite lo zucchero.

    Unite l’olio extravergine di oliva e iniziate ad unire l’acqua tiepida impastando energicamente (se avete l’impastatrice farete meno fatica e ci metterete meno tempo).

    Impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Fate lievitare l’impasto per circa 3 ore fino a quando sarà raddoppiato di volume.

    Dividete l’impasto in due parti.

    Stendete con il matterello una parte di impasto fino a renderlo abbastanza sottile e mettetelo su una teglia rettangolare oleata.

    Togliete tutti gli acini dal grappolo, lavateli bene e asciugateli delicatamente senza schiacciarli troppo.

    Distribuite metà dose di uva fragola sulla prima base di impasto nella teglia e spolverate con lo zucchero.

    Stendete con il matterello la seconda sfoglia e coprite l’uva fragola.

    Passate il matterello sopra alla seconda sfoglia in modo da chiuderla e tagliare i bordi in eccesso.

    Ripiegate all’interno i bordi degli impasti.

    Mettete sopra alla superficie la restante uva fragola.

    Fate dei fiocchetti di burro sulla superficie e cospargete con zucchero.

    Cuocete la schiacciata all’uva in forno preriscaldato ventilato a 180° per 45/50 minuti circa fino a che risulterà dorata e cotta.

    Sfornate la focaccia all’uva e lasciatela intiepidire prima di tagliarla e servirla.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se non trovate l’uva fragola potete fare la stessa ricetta anche con altri tipi di uva.

    Se volete potete utilizzare zucchero di canna.

    Potete cospargere la focaccia anche con la granella di zucchero.

    Se vi è piaciuta la ricetta per la schiacciata all’uva forse potrebbero interessarvi anche la FOCACCIA DOLCE o anche la CROSTATA ALL’UVA oppure la TORTA ALL’UVA.

Conservazione

La schiacciata all’uva si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.