Crea sito

POMODORI RIPIENI DI FRITTATA

Pomodori ripieni di frittata un secondo piatto oppure anche un antipasto buonissimo e facile da preparare che mi è stato consigliato da una signora molto carina che legge sempre le mie ricette sulla pagina e che spesso mi passa le sue ricette di famiglia. Ho preparato spesso i pomodori ripieni ma solitamente a crudo, mai cotti, poi quando sono venuta a conoscenza di questa ricetta di pomodori ripieni di frittata e cotti al forno ho subito voluto provarli. Devo essere onesta che la prima volta non mi sono venuti granchè bene perchè avevo calcolato che il composto di frittata sarebbe cresciuto e gonfiato nel forno come i ripieni genovesi e invece così non è successo quindi i miei pomodori quando li ho sfornati sono risultati molto vuoti invece alla seconda prova li ho riempiti di più di composto di frittata e sono venuti davvero perfetti, bellissimi e, a detta di Simone che li ha mangiati, anche buonissimi. Volete provare a preparare anche voi i pomodori ripieni di frittata? Vado subito a scrivervi gli ingredienti e il procedimento voi fatemi sapere se vi sono piaciuti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POMODORI RIPIENI DI FRITTATA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 4pomodori
  • 4uova
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP
  • erbe aromatiche
  • sale

Per la copertura:

  • parmigiano Reggiano DOP
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. POMODORI RIPIENI DI FRITTATA

    Tritate finemente tutte le erbe aromatiche che avete scelto di utilizzare.

    Prendete i pomodori, lavateli e tagliateli a metà nel verso orizzontale.

    Scavate i pomodori tenendovi a un centimetro circa dal bordo poi asciugate l’interno con carta assorbente.

    Mettete in una ciotola le uova, un pizzico di sale, il parmigiano grattugiato e le erbe aromatiche tritate finemente.

    Mescolate e sbattete con una forchetta.

    Mettete i pomodori su una teglia con carta forno e riempiteli con il composto per la frittata.

    Coprite tutta la superficie dei pomodori con parmigiano grattugiato e pochissimo olio extravergine di oliva e fate cuocere i pomodori ripieni di frittata in forno preriscaldato ventilato a 200° per 15 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata in superficie e la parte di frittata sarà cotta.

    Sfornate i pomodori ripieni di frittata e aspettate che diventino tiepidi prima di servirli.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Al posto delle erbe aromatiche potete mettere verdure bollite come zucchine a quadretti oppure spinaci o bietole ma aumenteranno il volume del composto quindi vi serviranno meno uova.

    Riempite fino al bordo dei pomodori con il composto di frittata.

    Non fate cuocere eccessivamente i pomodori altrimenti diventeranno molli e rischierete che si abbassino.

    Se vi è piaciuta la ricetta dei pomodori ripieni di frittata forse potrebbero interessarvi anche i POMODORI RIPIENI oppure i POMODORI RIPIENI DI TONNO o anche i POMODORINI FARCITI oppure i POMODORINI RIPIENI DI RICOTTA.

Conservazione

I pomodori ripieni di frittata si conservano in frigo fino al giorno dopo. Potete mangiarli anche freddi.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.