PATATE NOISETTE

Patate noisette o pommes noisettes un antipasto facilissimo da preparare con pochi e semplici ingredienti che quasi tutti abbiamo in casa. Le patate noisette in modo molto simile alle ROSETTE DI PATATE o anche alla PIZZA DI PATATE, sono preparate con patate bollite e schiacciate poi si aggiungono parmigiano grattugiato, fecola di patate, uova, sale e pepe e poi si formano delle piccolissime nocciole di impasto (da qui il nome noisette) che vengono poi fritte in olio bollente. Le patate noisette sono davvero buonissime e una tira l’altra come le ciliegie quindi se avete in programma un aperitivo con gli amici non perdetevi la ricetta delle pommes noisettes e fatemi sapere se vi sono piaciute! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)

E ora…

Beh, allacciate il grembiule…!

Lulù

PATATE NOISETTE
PATATE NOISETTE
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g patate
50 g fecola di patate
40 g parmigiano grattugiato
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
olio di semi di arachide
2 uova
noce moscata
sale
pepe

Preparazione

Preparate l’impasto:

Mettete le patate con la buccia in una pentola coperte di acqua fredda e portate a bollore.

Fate bollire le patate fino a che saranno cotte e morbide.

Sbucciate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Mettete le patate schiacciate in una ciotola e unite la fecola di patate, l’olio extravergine di oliva, il parmigiano grattugiato, mezzo cucchiaino di sale, la punta di un cucchiaino di pepe e una grattata di noce moscata.

PATATE NOISETTE
PATATE NOISETTE

Impastate tutti gli ingredienti insieme e unite le uova intere.

Impastate ancora il composto fino a che otterrete un composto morbido e compatto.

Create con le mani tante piccole palline e mettetele su un vassoio.

Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere le palline girandole continuamente per 5 o 8 minuti fino a che saranno dorate.

Scolate le patate noisette su carta assorbente.

PATATE NOISETTE
PATATE NOISETTE

VARIANTI E CONSIGLI

La cottura delle patate varierà dalla dimensione delle patate utilizzate, per questo motivo cuocetele tutte più o meno della stessa dimensione.

Cuocete le patate con la buccia altrimenti assorbiranno troppa acqua.

Potete schiacciare le patate nello schiacciapatate direttamente con la buccia che rimarrà direttamente nello schiacciapatate.

Io ho usato uova medio grandi, se usate uova piccole l’impasto potrebbe diventare leggermente troppo sodo, in caso aggiungete un cucchiaio di latte.

Friggete in olio ben caldo altrimenti le patate noisette assorbiranno troppo olio.

Se vi è piaciuta la ricetta delle patate noisette forse potrebbero interessarvi anche i BURGER DI PATATE o anche le FRITTELLE DI PATATE TEDESCHE oppure la PIZZA DI PATATE.

Conservazione

Le patate noisette si conservano per un giorno in frigo poi potete scaldarle in forno.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.