Crea sito

PIZZA DI PATATE

Pizza di patate con prosciutto e formaggio un secondo piatto ma volendo anche un piatto unico perfetto da preparare per tutta la famiglia e soprattutto nel weekend quando tutti vogliamo mangiare la pizza. Se non potete usare il lievito come la mia amica Giovanna ma avete voglia di qualcosa che assomigli a una pizza dovete per forza preparare la pizza di patate. La pizza di patate potete farla sia in forno che in padella e sarà sempre buonissima. La pizza di patate potete farcirla in qualunque modo vogliate, potete anche condirla esattamente come una pizza classica o usare gli ingredienti che ho utilizzato io e poi diciamolo onestamente… chi non ha 4 patate in casa? Praticamente tutti vero? E allora cosa aspettate? Leggete subito tutti gli ingredienti che vi serviranno per preparare la pizza di patate e poi fatemi sapere come avete deciso di condirla! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 2Uova
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 3 cucchiaiFarina 00
  • Sale
  • Pepe

per condire

  • 150 gProsciutto cotto
  • 200 gMozzarella

Strumenti

  • Teglia da 24 cm di diametro

Preparazione

  1. Mettete le patate con la buccia in acqua fredda e accendete il fuoco.

  2. Fate bollire le patate fino a che risulteranno cotte e morbide punzecchiandole con una forchetta.

  3. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde e mettetele in una ciotola.

    Unite il parmigiano grattugiato, la farina, un pizzico si sale e pepe e le due uova intere.

  4. Mescolate e amalgamate bene tutto il composto che vi servirà da base per la pizza di patate.

  5. Prendete una teglia da 24 cm di diametro e rivestitela con carta forno.

    Schiacciate l’impasto di patate sulla carta forno in modo da ricoprirla completamente.

  6. Infornate la base per la vostra pizza di patate in forno preriscaldato ventilato a 180° per 20 minuti.

  7. Una volta che la base per la pizza di patate sarà cotta tiratela fuori dal forno, mettete sopra le fette di prosciutto cotto e la mozzarella a dadini e rimettete la pizza di patate in forno ancora qualche minuto in modo che la mozzarella si sciolga completamente.

  8. Servite la pizza di patate calda e filante.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aumentare le dosi raddoppiandole.

    Potete condire la pizza di patate come volete, se la farete come una classica margherita mettete subito il pomodoro e solo all’ultimo la mozzarella.

  10. Potete aggiungere verdure grigliate.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la CROSTATA DI PATATE o anche la SCHIACCIATA DI PATATE oppure l’IMPASTO DI PATATE.

Conservazione

La pizza di patate si conserva in frigo per due giorni. Meglio non congelarla. Scaldatela in forno.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.