Crea sito

PASTA ZUCCA E MANDORLE CREMOSA

La pasta zucca e mandorle cremosa un primo piatto semplice da preparare, gustoso e con un sugo che avvolge completamente la pasta. E ci credete? E’ anche senza panna e in casa nostra, dove sono l’unica a cui piace la zucca purtroppo, comunque lo preparo spesso visto che è anche abbastanza veloce e potete anche preparare tutto prima e saltare la pasta solo all’ultimo minuto.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA ZUCCA E MANDORLE CREMOSA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 380 g Pasta
  • 400 g Zucca
  • 70 g Mandorle
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

PER LA ZUCCA

  1. Mettete la zucca a bollire in acqua leggermente salata e fatela cuocere fino a che risulterà morbida.

  2. Toglietela dall’acqua e asciugatela bene.

  3. Mettete la zucca cotta nel frullatore con un pizzico di sale.

COME PREPARARLA

  1. Mettete in una grande padella due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà e fate insaporire.

  2. Unite la crema di zucca e fate cuocere per 5 minuti circa a fuoco abbastanza alto in modo che si restringa un pochino.

  3. Scolate la pasta al dente e mettetela nella padella direttamente insieme alla crema di zucca, unite le mandorle tritate grossolanamente e saltate la pasta per qualche minuto.

  4. Decorate con altre mandorle tritate e servite.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete la pasta zucca e mandorle ancora più cremosa potete aggiungere due cucchiai di latte.

    Potete aggiungere parmigiano grattugiato dopo che avrete inpiattato.

    se volete potete anche cuocere la zucca al forno invece che bollirla, in questo caso vi servirà un pochino di acqua di cottura della pasta quando la andrete a frullare.

  2. Guarda anche tutte le altre RICETTE CON LA ZUCCA.

Conservazione

La pasta zucca e mandorle cremosa si conserva in frigo per due giorni. Se doveste avanzarla potete metterla in un tegame con parmigiano grattugiato e cuocerla in forno a 200° per 25 minuti.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.