Crea sito

PASTA GAMBERI E PISTACCHI

Pasta gamberi e pistacchi e più precisamente i tagliolini di pasta fresca. Questo è un primo piatto davvero velocissimo ma molto elegante e raffinato che potete preparare per una cena importante, per un appuntamento galante, per una festa come Natale o Capodanno o anche solo se volete viziare il vostro partner ma non avete tantissimo tempo per stare ai fornelli. Simo come ormai avete capito è un grande amante dei gamberi e vorrebbe mangiarli a pranzo e a cena, a dire il vero anche a colazione e questa volta l’ho davvero fatto felice aggiungendo la granella di pistacchi, altro ingrediente di cui va matto e stasera che siamo da soli a cena perchè Bb è a una festa di un’amichetta ci faremo la nostra cena da fidanzati. A voi piace l’accostamento pistacchi e gamberi? Volete provare insieme a me la pasta gamberi e pistacchi? Iniziamo subito dai! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 320 gTagliolini all’uovo
  • 8Gamberi
  • 100 gGranella di pistacchi
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Per questa ricetta potete usare gamberi freschi o congelati.

  2. Se userete i gamberi congelati fateli scongelare sotto all’acqua fredda del rubinetto se invece userete gamberi freschi potete procedere direttamente a pulirli.

  3. Pulite i gamberi tagliando il dorso con un coltello o con un paio di forbici e togliete il filetto nero (l’intestino che risulta molto amaro).

  4. Mettete in una grande padella due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare poi mettete l’aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale e fate insaporire qualche minuto.

  5. Mettete a cuocere i gamberi a fiamma alta per 5 minuti poi sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e poi spegnete il fuoco.

  6. Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere i tagliolini.

  7. Fate cuocere i tagliolini per pochi minuti poi scolateli direttamente nella padella con i gamberi.

  8. Fate saltare la pasta per pochi minuti e a fuoco molto alto, aggiungete la granella di pistacchi e mescolate la pasta.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete usare anche gamberoni o scampi.

    Io ho scelto la granella di pistacchi ma potete usare anche quella di mandorle.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il RISOTTO AI GAMBERI oppure il RISOTTO ALLA ISEO o anche la PASTA CON I GAMBERI E FUNGHI.

Conservazione

Pasta gamberi e pistacchi si conserva per due giorni in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.