Crea sito

PANCAKE MELE MIELE E MANDORLE

I pancake mele miele e mandorle sono perfetti per il brunch della domenica, sono semplicissimi da preparare, senza burro e senza dover usare sbattitori, bastano un padellino e una forchetta per prepararli. Io li accompagno a succo di mela TROPICANA che è 100% spremuta di frutta così sono certa che starà benissimo con i miei pancake per una colazione, un brunch o una merenda golosa ma allo stesso tempo sana!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PANCAKE MELE MIELE E MANDORLE

PANCAKE MELE MIELE E MANDORLE

Categoria: dolci veloci, colazione

Ingredienti:
200 gr di farina
50 gr zucchero
250 ml latte
1 uovo
1 cucchiaio lievito vanigliato
1 pizzico di sale
1 mela
miele
100 gr mandorle
SUCCO DI MELA TROPICANA 100%

Procedimento per preparare i pancake mele, miele e mandorle:

Mettete in una ciotola l’uovo intero e lo zucchero e sbatteteli leggermente con una forchetta. Unite il latte e il sale e continuate a mescolate. Unite a poco a poco la farina setacciata e il lievito vanigliato continuando a sbattere con la forchetta fino a che otterrete un composto liscio e omogeneo. Sbucciate la mela, tagliatela in 4 parti e poi a quadretti. Unite i quadretti di mela all’impasto dei pancake e mescolate amalgamando tutto. Scaldate una padella antiaderente e mettete un pochino di impasto dei pancake. Fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto da un lato poi girate i pancake e fate cuocere anche dall’altro lato per qualche minuto. Fate in questo modo tutti i pancake poi serviteli con miele e granella di mandorle o mandorle a lamelle ovviamente accompagnate al SUCCO DI MELA TROPICANA.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Consigli: il SUCCO DI MELA TROPICANA è 100% di frutta spremuta, è buonissimo e si accompagna perfettamente ad una colazione o un brunch sano e gustoso.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.