Crea sito

BRANZINO AL MOJITO

Branzino al mojito, una pazzia? Beh sì forse ma è un piatto buonissimo e semplicissimo da preparare che vi farà fare un figurone con pochissima fatica e che troverete nel primo numero della nuova rivista di GialloZafferano “la cucina nelle tue mani”. Partecipo anche io a questo progetto e troverete questa e tante altre mie ricette ogni mese in edicola…non potete lasciarvi scappare nemmeno un numero mi raccomando! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 4 filetti branzino (circa 200 g)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio Rum bianco
  • 1 Lime
  • Menta
  • Sale
  • Pepe

per il contorno

  • 400 g Pisellini
  • 1 Scalogno
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Menta
  • Sale

Preparazione

  1. Tritate la menta fresca.

    Grattugiate la scorza di lime evitando la parte bianca e spremete il succo.

    Mettete in una ciotola il rum bianco, l’olio extravergine di oliva, il succo e la scorza grattugiata di lime, sale, pepe e la menta tritata e mescolateli velocemente con una forchetta.

    Mettete i filetti di branzino fresco ben allargati in un piatto e versatevi sopra l’emulsione che avete preparato.

    Lasciate marinare il pesce per qualche minuto in modo che si insaporisca completamente.

    Se avete tempo potete farlo il giorno prima e lasciarlo marinare tutta la notte in frigo coperto da pellicola trasparente.

    Trascorso il tempo di marinatura scolate i filetti di branzino e tagliateli a cubetti.

    Serviteli con foglie di menta fresca come decorazione.

    Preparate il contorno di pisellini freschi

    Mettete in una pentola i pisellini sgranati, due cucchiai di olio, sale e un pochino di menta fresca.

    Coprite i piselli con acqua e lasciateli cuocere per 10 minuti.

    Aggiustate di sale e se volete aggiungete il pepe.

    Componete il piatto mettendo il branzino marinato, scolato dalla marinatura e tagliato a coltello insieme ai pisellini aromatizzati alla menta.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche pisellini congelati.

    Per mangiare il pesce crudo vi consiglio di abbatterlo per qualche ora in congelatore ma vi sconsiglio di comprare filetti di branzino surgelati.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il BRANZINO AL FORNO CON LE PATATE oppure il TONNO IN CROSTA.

Conservazione

Il branzino al mojito è meglio consumarlo immediatamente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.