Crea sito

nodini di mozzarella sottolio

Se resistete 1 giorno per mangiarli, i nodini di mozzarella sottolio si preparano senza cottura e in 5 minuti! Pensate alla freschezza e alla bontà di un amatissimo prodotto 100 % italiano, parliamo della mozzarella, che si unisce a più sapori mediterranei sempre genuini e di grande qualità…

nodini di mozzarella sottolio
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Nodini di mozzarella (intrecciati a mano) 360 g
  • Pomodori secchi 12
  • Aglio 12 spicchi
  • Basilico 12 foglie
  • Salvia 12 foglie
  • Rosmarino 3 rametti
  • Peperoncini 2
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. nodini di mozzarella sottolio

    Preparate tutti gli ingredienti sul piano di lavoro. Utilizzate un vaso per conserve da circa 1 l  previamente pastorizzato (guardate la ricetta della conserva di tonno fresco sottolio) o scegliete dei singoli vasetti monoporzione per conferire un tocco speciale alla vostra tavola e sorprendere i vostri invitati.

  2. nodini di mozzarella sottolio

    Iniziate con i nodini di mozzarella, che per questa ricetta si presentano intrecciati a mano, ma potete tranquillamente utilizzare i classici nodini che trovate a disposizione. Scolate i nodini di mozzarella, tamponateli con carta assorbente e metteteli nel vaso man mano che aggiungete gli altri ingredienti. Per i vasetti monoporzione, adagiate 1 nodino in ognuno di essi e distribuite il resto degli ingredienti.

  3. nodini di mozzarella sottolio

    Sul tagliere, adagiate i pomodori secchi e tagliateli a pezzetti regolari. Mettete i pomodori secchi tagliati nel vaso insieme ai nodini di mozzarella.

  4. nodini di mozzarella sottolio

    Schiacciate leggermente gli spicchi d’aglio sul tagliere con l’aiuto della lama di un grosso coltello. Mettete l’aglio nel vaso insieme agli altri ingredienti.

  5. nodini di mozzarella sottolio

    Lavate e asciugate bene le erbe aromatiche fresche. Unite le erbe aromatiche agli altri ingredienti adagiandole dentro al vaso.

  6. nodini di mozzarella sottolio

    Lavate il peperoncino, asciugatelo e tagliatelo a rondelle sul tagliere. Unite il peperoncino agli altri ingredienti nel vaso.

  7. nodini di mozzarella sottolio

    Versate la quantità di olio extravergine d’oliva necessaria per riempire il vaso. Controllate che l’olio EVO copra tutti gli ingredienti e chiudete il vaso. Mettete il vaso con i nodini di mozzarella sottolio dentro al frigorifero e lasciatelo per 1 giorno per permettere ai sapori di amalgamarsi prima di mangiarli.

  8. nodini di mozzarella sottolio

    Potete conservare i nodini di mozzarella sottolio per 2-3 giorno in frigorifero. Adesso, tutti a tavola!

Note

Seguite Fusione sui social networks Facebook Pinterest Instagram e Twitter 

Le video ricette di Fusione le trovate su YouTube

La condivisione Whatsapp è disponibile su Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.