TROFIE AL BASILICO CON COZZE E VONGOLE

Trofie e basilico due ingredienti genovesi solitamente abbinati per portare a tavola uno tra i piatti più amati nella nostra città: le trofie al pesto. In questo caso farina e basilico diventano tutt’uno , realizzando una trofia profumata e delicata che ben si abbina ai frutti di mare . Il sugo di accompagnamento leggermente rosato è preparato con spicchi di pomodoro succosi e delicati : “I Fior di Filetti Cirio” conosciuto da sempre come marchio di qualità . CONSERVE ITALIA Soc. Coop. Agricola azienda leader in Europa nel settore delle conserve ortofruttifere, valorizza i propri Marchi con prodotti agricoli dei soci cooperatori per dare al consumatore , grazie alla filiera cooperativa ( origine e rintracciabilità ) garanzie di qualità e sicurezza alimentare.ITROFIE AL BASILICO CON COZZE E VONGOLE FOTO BLOG 1

TROFIE AL BASILICO CON COZZE E VONGOLE

Ingredienti per 4 persone:
Per le trofie al basilico:
300 g di semola rimacinata di grano duro + quella per la lavorazione
1 mazzo grande di basilico
160 – 180 ml circa di acqua a temperatura ambiente

Per il condimento :
1 barattolo I Fior di Filetti Cirio
600 g di vongole
600 g di cozze
2 spicchi d’aglio
2 – 3 gambi di prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d’oliva , peperoncino q.b.

Procedimento :
Preparare le trofie: versare nel robot farina e foglie di basilico precedentemente lavate ed asciugate . Versare l’acqua poca per volta e impastare fino a che il composto risulta omogeneo e non appiccicoso . Togliere l’impasto dal robot e formare una palla e lasciare riposare coperta per 10 min.
Staccare dall’impasto dei pezzettini di pasta piccoli come un fagiolo, posizionare sopra la mano e strofinare sul piano di lavoro, roteando avanti e indietro, fino ad ottenere delle piccole spirali, leggermente appuntite sulle due estremità. Lasciare asciugare la pasta sul piano di lavoro spolverata con semola.TROFIE AL BASILICO CON COZZE E VONGOLE PASS 1
Preparare il condimento: in una ciotola capiente . versare le vongole e coprire con acqua leggermente salata . lasciare spurgare per circa 3/4 d’ora .
Trascorso il tempo solare l’acqua e ripetere il procedimento con stesse dosi e tempi peraltro 2 volte ( serve per eliminare eventuale sabbia all’interno delle vongole ). Raschiare le cozze sotto l’acqua corrente ed eliminare il bisso . Versare le conchiglie in una casseruola aggiungere il vino, 1 gambo di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, mettere il coperchio e lasciare cuocere a fuoco dolce fino a che tutte le conchiglie saranno aperte e filtrare l’acqua di cottura.trofie al basilico con cozze e vongole pass 2
In una larga padella, versare un filo d’olio i rimanenti gambi di prezzemolo, aglio e peperoncino . Versare le conchiglie e lasciare insaporire per qualche minuto , aggiungere il liquido filtrato e cuocere per circa 5- 7 minuti. Unire I Fior di Filetti e proseguire la cottura a fuoco dolce per circa 10 – 15 minuti , mescolando di tanto in tanto. .
Lessare le trofie in abbondante acqua salata , aggiungere 1 cucchiaio d’olio per non farle attaccare . A mano a mano che salgono in superficie , scolare con la schiumarola e versare in padella . Saltare velocemente e servire subito : a piacere completare con una spolverata di peperoncinoTROFIE LA BASILICO CON COZE E VONGOLE PASS 3

Cirio è un marchio  Conserve Italia Soc.Coop.Agricola e partecipa al progetto di QUI DA NOI Confcooperative Fedagri

Segui la pagina Il Leccapentole E Le Sue Padelle trovi ricette e tante novità!TROFIE AL BASILICO CON COZZE E VONGOLE FOTO BLOG 2

Precedente RAVIOLI DI CARCIOFI CON FUNGHI PORCINI Successivo RAVIOLI DI CASCIOTTA E CONIGLIO AL POMODORO