RAVIOLI AL POMODORO CON FORMAGGI E SPECK

Questa ricetta è nata come proposta per il menù di Natale, ma è ottima in qualsiasi mese dell’anno. Un  primo piatto che voglio diverso, profumato , e colorato. Decido che rosso può andare bene , s’intona con i colori che predominano la mia casa  nel periodo delle feste. Ho iniziato il mattino presto con la preparazione della ricottaricotta fatta in casa per poi utilizzarla come ripieno dei ravioli. Per questo impasto non ho utilizzato uova e per dare colore e sapore mi sono avvalsa di  pomodori disidratati.RAVIOLI AL POMODORO CON FORMAGGI E SPECK RAVIOLI FRESCHI Non ho utilizzato sale né all’interno del ripieno, né per la preparazione del condimento .. Lo speck rilascia la giusta quantità. di sapidità. I ravioli sono semplicissimi e veloci da preparare , il ripieno si fa in 5 in minuti..ravioli al pomodoro con formaggi e speck foto blog twitter google

RAVIOLI AL POMODORO CON FORMAGGI E SPECK

Ingredienti per 4 persone :

180 g farina di grano duro  ( + quella per il piano di lavoro )
180 g farina 00
40 g pomodori disidratati Farris
220 ml circa di acqua

Per il ripieno :

250 g di ricotta fatta in casa ( o comprata )
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
100 g di speck tagliato a fette sottili
4 – 5 fili erba cipollina tagliata a pezzettini
pizzico di noce moscata
pepe nero q.b.

Per il condimento:

120 g di speck tagliato a fettine sottili
erba cipollina
olio extra verg.oliva – pepe nero

Preparazione:

Preparazione della pasta : frullare i pomodori disidratati con  1 cucchiaio di farina oo e 1 di  farina di grano duro fino a ridurli in polvere .  Lavorare in planetaria ( oppure a mano se preferite ) le farine con la polvere di pomodoro aggiungendo acqua poca  per volta ( l’acqua è indicativa .. a seconda dei tipi di farina  e dal clima circostante ne richiede un po’ di più o al contrario un pochino meno .. per questo motivo è buona regola SEMPRE , aggiungerla per gradi ), fino ad ottenere un composto compatto, omogeneo e non appiccicoso. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro e proseguire la lavorazione a mano per circa 10 minuti . Coprire la pasta per il tempo necessario alla preparazione del ripieno.ravioli al pomodoro con formaggi e speck pass 1

Preparare il ripieno :Tritare lo speck e versare nella ciotola con tutti gli ingredienti , amalgamare.ravioli al pomodoro con formaggi e speck pass 2

Preparare i ravioli: tirare la sfoglia sottile con la macchinetta sfogliatrice o matterello, distribuire mucchietti di ripieno distanziati tra loro , chiudere la sfoglia , premere tra un spazio e l’altro per far uscire l’aria e tagliare i ravioli della forma preferita.  Cercate di non sporcare la pasta con il ripieno , perché la pasta che rimane dai tagli del raviolo , deve essere riutilizzata per proseguire la quantità che occorre per 4 persone . ( per fare ancora prima utilizzare il raviolatore e con questo metodo non ci sono scarti di pasta da riutilizzare :  spolverare la superficie con un po’ di farina , posizionare sopra la sfoglia e riempire tutti gli spazi con un po’ di ripieno, coprire il tutto con una seconda sfoglia, , premere leggermente con le mani, spolverare con poca farina e passare sopra il matterello . Rovesciare il blocco di ravioli sul piano di lavoro e con una rotella separarli uno ad uno.. Con questo metodo , non ci sono scarti di pasta da riutilizzare )ravioli al pomodoro con formaggi e speck pass 3

Preparare il condimento e cottura dei ravioli: lessare i ravioli in abbondante acqua leggermente salata e tenere da parte un po’ d’acqua di cottura. In un tegame capiente versare un filo d’olio e lo speck tritato, lasciare insaporire a fuoco dolce per qualche minuto . Scolare i ravioli nel tegame , aggiungere un po’ d’acqua tenuta da parte , un filo d’olio e far saltare , completare con parmigiano , pepe ed erba cipollina . amalgamare e preparare i piatti , a piacere completare il piatto con una piccola quenelle di ricotta spolverata con pepe nero .ravioli al pomodoro con formaggi e speck pass 4

Ti e piaciuta la ricetta? Clicca sulla mia pagina Facebook Il leccapentole E Le Sue Padelle , troverai tante novità!

Farris S.r.l Azienda Agroalimentare aderisce al progetto QUI DA NOI ravioli a pomodoro con formaggi e speck blog

 

NATALE, Pasta fresca - Pasta ripiena, Primi piatti, Ricette ZERO UOVA , , , , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata, casalinga e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo e per un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina .. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Precedente COUS COUS ALLA CANNELLA CON ZUCCHINE TRIFOLATE Successivo RICOTTA FATTA IN CASA