I pasticcini al cioccolato sono dei facili e veloci dolcetti senza uova da realizzare ogni qual volta abbiamo voglia di sgranocchiare qualcosa di goloso oppure per accompagnare il caffé del pomeriggio e come idea regalo. Per la velocità con cui si possono preparare, inoltre, questi pasticcini sono un perfetto dessert per ospiti inattesi.

Ingredienti per 30 pasticcini al cioccolato

250 gr. di farina 00

50 gr. di burro morbido

50 gr. di zucchero

7 gr. di lievito per dolci

1 pizzico di sale fino

110 ml. di latte

la buccia di un’arancia grattugiata

100 gr. di cioccolato fondente tritato

Tritiamo il cioccolato fondente in scaglie grossolane e tagliamo il burro a pezzi piccoli. Grattugiamo la buccia di un’arancia.

Accendiamo il forno a 180*.

Nella ciotola di un’impastatrice setacciamo la farina e uniamo il burro a pezzetti piccoli. Impastiamo brevemente per ottenere un composto di briciole grossolane. Uniamo tutti gli altri ingredienti e mescoliamo fino ad ottenere un composto sodo. Con le mani compattiamo l’impasto che si presenterà piuttosto slegato. Rovesciamolo, poi, sul tavolo leggermente infarinato e lavoriamolo ancora per qualche istante fino ad ottenere un panetto compatto, proprio grazie al burro che comincerà a diventare morbido e farà da legante. La consistenza finale dovrà essere quella della pasta frolla. Stendiamo il panetto col mattarello, dandogli uno spessore di 1 dito. Aiutandoci con uno stampino del diametro di 3,5 cm ritagliamo i nostri pasticcini, fino a terminare il panetto, reimpastando ogni qual volta sarà necessario.

Appoggiamo i pasticcini al cioccolato in una teglia foderata con carta forno. Inforniamoli nel forno caldo per 20/22 minuti circa, sul ripiano medio. I pasticcini sono pronti quando la base sarà diventata dorata e risulteranno sodi al tatto. Sforniamoli subito e lasciamoli raffreddare, prima di spolverizzarli con zucchero a velo.