La delizia all’arancia é un dolce aromatico e facile da preparare, molto soffice, nonostante la mancanza di burro e latte. La sua morbidezza e il profumo degli agrumi rimangono intatti anche col passare del tempo. E’ una torta golosa, adatta alla colazione, alla merenda o come dolce delle occasioni importanti. Possiamo sostituire le arance con dei mandarini o dei kumquat; oppure possiamo arricchire e decorare questo delizioso dolce con del cioccolato, della frutta secca e tutto ciò che la fantasia ci suggerisce. L’aggiunta di frumina contribuisce a conferire sofficità alla nostra deliziosa torta. Conserviamola in un portatorte o contenitore a chiusura ermetica.

Ingredienti per uno stampo da 24/26 cm

250 gr. di farina 00 per dolci

50 gr. di frumina

125 ml. di succo di arancia

80 ml. di olio di semi

150 gr. di zucchero

3 uova intere

2 grosse arance

1 limone

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Per la glassa

50 gr. di zucchero a velo

15 ml. di succo di limone

Laviamo e spazzoliamo gli agrumi. Grattugiamo la buccia delle due arance e spremiamone il succo. Grattugiamo anche la buccia del limone.

Accendiamo il forno a 170*.

Con una impastatrice (o con una frusta elettrica) mescoliamo, a bassa velocità, le uova, l’olio e lo zucchero, fino ad amalgamarli. Aggiungiamo la buccia grattugiata delle arance e del limone e mescoliamo ancora. Infine, aggiungiamo la farina, la frumina ed il lievito setacciati, il pizzico di sale e il succo d’arancia. Mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Oliamo una teglia scanalata, infariniamola e versiamo il composto (oppure, se lo stampo lo consente, utilizziamo della carta forno).

Inforniamo la torta nella parte più bassa, per circa 30 minuti (controlliamo la cottura infilzando il dolce al centro con un lungo stecco che dovrà uscire perfettamente asciutto). Sforniamo la nostra torta e lasciamola raffreddare completamente.

Glassa. Quando la torta sarà completamente fredda prepariamo la glassa, setacciando lo zucchero a velo in una terrina. Aggiungiamo il succo di limone e mescoliamo con un cucchiaino fino ad ottenere un composto denso, liscio e senza grumi.

Trasferiamo la glassa in una tasca da pasticcere con bocchetta da 4 mm. e decoriamo il dolce secondo la nostra fantasia e lasciamolo asciugare a temperatura ambiente. Possiamo decorare la nostra delizia all’arancia anche con del cioccolato bianco fuso o fondente (che faremo raffreddare per 5 minuti circa prima di utilizzarlo).