Crea sito

Indivia belga ricetta coi fiocchi

Indivia belga ricetta coi fiocchi perché? L’indivia belga è una insalata che si può consumare sia cruda che cotta ma tutti sappiamo che in cottura alcune vitamine si perdono e questa ricetta per indivia cruda è davvero interessante.
L’indivia belga, chiamata anche cicoria di Bruxelles, ha un sapore delicatamente amarognolo che sta bene con molti ingredienti, ad esempio come tonno e maionese, e possiamo prendere delle foglie e riempirle ma in questo caso la protagonista diventa la farcitura.
In questa ricetta l’indivia è condita soltanto con un ingrediente che si sposa benissimo con il suo sapore: le acciughe salate.
La scelta delle acciughe è molto importante, occorrono quelle sotto sale e non sott’olio già pronte e deliscate. Un piccolo consiglio: italiane o spagnole che siano acquistate solo acciughe che sono in un barattolo aperto da poco e di un bel colore argentato rosato perché se vi trovate davanti ad un barattolo di acciughe quasi finito e dall’aspetto un po’ giallognolo cambiate programma e cucinate un’altra cosa perché a quelle acciughe è rimasto so!o il sale e nessun profumo.
L’indivia è un’ insalata che non ha bisogno di lunghi lavaggi quindi per prepararla occorreranno meno di 10 minuti.
Garantisco che se proverete questa semplicissima ricetta, sempre nel caso amiate i radicchi e le cicorie, sarà difficile non replicarla.

Indivia belga ricetta coi fiocchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cespiindivia belga
  • 4acciughe sotto sale
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaiaceto di vino rosso
  • q.b.sale

Preparazione dell’indivia belga ricetta coi fiocchi

  1. Rifilare leggermente l’attaccatura dell’indivia, allargare leggermente le foglie e lavare i cespi in acqua corrente. Farli scolare un istante a testa in giù.

  2. Indivia belga ricetta coi fiocchi

    Tagliare l’indivia a rondelle di un centimetro senza buttare niente e raccoglierla in una insalatiera.

    Condire con sale, olio e aceto. Mescolare. Aggiungere le acciughe a pezzetti e mescolare poco.

Note

Altre ricette di insalate da assaggiare almeno una volta: insalata nizzarda è un antipasto o piatto unico estivo molto saporito a base di verdure, insalata fantasia antipasto estivo fresco e sfizioso permette di portare in tavola qualcosa di gustoso, insalata di ceci carote e feta è un piatto che si può gustare tutto l’anno, insalata di zucchine grigliate al forno che si prepara in estate quando le zucchine sono freschissime, insalata di radicchio appetitosa che si prepara in pochissimi minuti, frisée aux lardons ovvero insalata riccia con pancetta affumicata è un tipico antipasto francese, senza dimenticare varie insalate a base di riso o lenticchie.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace alla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.