Crea sito

Cipolline in agrodolce all’arancia, ricetta facile

Le cipolline in agrodolce all’arancia sono una sfiziosa variante delle classiche cipolline glassate, un contorno perfetto per i secondi di carne (ma perché no, anche per qualche piatto di pesce), sempre gradito agli amanti del contrasto tra il dolce e il salato. Un piatto profumato e stuzzicante per la presenza dell’arancia che dona un tocco particolare e delicato, e allo stesso tempo una preparazione davvero facile e veloce (specie se si comprano le cipolline già sbucciate  😀 ).

cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce all’arancia

Ingredienti per 4 persone

  • cipolline borettane, 500 grammi (già pulite)
  • arance medie non trattate, il succo di due e la buccia di una  
  • alloro, un foglia
  • pepe verde in salamoia, una piccola manciata 
  • zucchero di canna, un cucchiaio
  • burro, 40 grammi oppure olio d’oliva, due cucchiai (io ho utilizzato olio extravergine d’oliva)  
  • sale q.b.

Preparazione

Sbucciare le cipolline, mettendole via via in un recipiente pieno d’acqua fredda fino al momento della cottura.

Nel caso che le cipolline fossero state comprate già pulite, sciacquarle sotto l’acqua corrente e lasciarle poi sgocciolare.

Riscaldare l’olio (o far fondere il burro) in un tegame di misura adeguata.

Unire una foglia d’alloro, le cipolline e un pizzico di sale.

Far insaporire per un paio di minuti da entrambi i lati, poi aggiungere una parte del succo d’arancia e far cuocere coperto per circa 20 minuti, aggiungendo altro succo d’arancia quando è necessario. 

Trascorso questo tempo togliere il coperchio, spolverizzare le cipolline con lo zucchero di canna, aggiungere una manciata di bacche di pepe verde e la buccia dell’arancia grattugiata finemente e girarle delicatamente.

Terminare di cuocere a fuoco vivace: il fondo di cottura sarà ristretto e leggermente sciropposo.

Le nostre cipolline sono pronte da servire: ottime tiepide con il loro delizioso fondo di cottura, ma molto buone anche fredde.

Se la ricetta delle cipolline in agrodolce all’arancia ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter, Google+ e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.