Crea sito

Biscotti natalizi con arancia e cannella

I biscotti natalizi che vi propongo oggi hanno una base di pasta frolla profumata con arancia e zenzero e sono stati decorati in modo molto semplice con la pasta di zucchero. Ho sempre fatto vari tipi di biscotti in casa, ma questo è stato il mio primo approccio alla…famosa pasta di zucchero, che da alcuni anni ha conquistato un posto di primo piano nella decorazione di torte e biscotti: l’occasione me l’ha data il consueto evento settimanale organizzato per le bloggers di Giallo Zafferano…stavolta a guidarci e a proporci la sua ricetta è stata Valeria del blog “Vale cucina e fantasia” , e cimentarsi in questa piacevole novità è stato per me molto divertente.

In questo caso abbiamo optato per gli alberelli di Natale, ma naturalmente la scelta di forme e colori è solo indicativa e ci si può sbizzarrire a piacimento, scegliendo i soggetti e i colori che si preferiscono. Io ho preparato degli alberelli di Natale più piccoli da usare come segnaposto per la tavola di Natale, ed uno più grande che forse userò per appoggiare il menu natalizio al centro della tavola…poi, presa dall’entusiasmo, ho utilizzato la rimanente pasta frolla per prepararne anche alcuni per decorare l’albero, ma ne sono rimasti solo due…gli altri sono stati già mangiati! 😀

biscotti natalizi

Biscotti natalizi con arancia e cannella

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • uova, uno
  • burro, 120 grammi (a temperatura ambiente)
  • arancia non trattata, succo e buccia grattugiata, una
  • zucchero, 100 grammi
  • cannella, un pizzico
  • farina 00, 200 grammi  + q.b. per la spianatoia

Per decorare

  • pasta di zucchero bianca
  • pasta di zucchero rossa
  • perline di zucchero argentate  o dorate
  • glitter alimentare in barattolino
  • poco zucchero a velo per stendere la pasta di zucchero

Servono anche

  • formine per ritagliare la pasta a forma di alberello e di fiore
  • un pennellino sottile per il glitter
  • mattarello
  • colla alimentare

Preparazione 

Iniziamo col preparare la pasta frolla: in una ciotola montare bene il burro ammorbidito con lo zucchero; quando burro e zucchero saranno ben amalgamati, unire l’uovo, la farina, la buccia tritata dell’arancia, la cannella e tre cucchiai di succo.

Lavorare bene l’impasto (risulta piuttosto appiccicoso ma NON va aggiunta altra farina) e lasciarlo poi riposare per una buona mezz’ora in frigorifero.

Riprendere l’impasto dal frigo e stenderlo con un mattarello in una sfoglia non troppo sottile su una spianatoia infarinata.

Tagliare i biscotti natalizi con il taglia biscotti a forma di alberello e di fiore (per la base dell’albero): ovviamente dovranno essere di numero pari, tanti gli alberelli tante le basi.

biscotti natalizi da infornare

Disporre i biscotti natalizi sulla placca del forno coperta con un foglio di carta forno e mettere nel forno già caldo (statico a 170°C) per 10-12 minuti (dipende dal  forno: i biscotti dovranno essere dorati, non ha importanza se al tatto sono un po’ morbidi, si induriranno raffreddandosi).

Lasciare raffreddare. Non appena i biscotti saranno completamente freddi, stendere la pasta di zucchero bianca ad un’altezza di circa 5 mm sulla spianatoia leggermente spolverizzata di zucchero a velo, quindi tagliarla con le stesse formine utilizzate  per tagliare la pasta frolla.  

Appoggiare la pasta di zucchero sui biscotti: inumidire prima il retro della pasta di zucchero con pochissima acqua bagnando leggermente un pennellino e spennellare con questo la pasta di zucchero sui biscotti.

A questo punto si può passare a preparare le decorazioni per completare i biscotti: con la pasta di zucchero rossa fare dei fiorellini da incollare, sempre con pochissima acqua, sulle basi di pasta frolla a forma di fiore.

In una ciotolina mettere il glitter con pochissima acqua (due gocce), spennellare le piccole decorazioni con il glitter alimentare ed al centro di ogni fiorellino inserire una perlina di zucchero.

Procedere poi anche a decorare gli alberelli: con la pasta di zucchero rossa fare delle minuscole palline, passarle nel glitter alimentare e con un pennello dalla punta fine incollarle sugli alberelli; completare la decorazione dei nostri biscotti natalizi secondo la nostra fantasia, aggiungendo magari qualche perlina di zucchero.

Non resta che fissare le sagome degli alberelli sulle basi utilizzando un po’ di colla alimentare (si trova anche nei supermercati, in un pratico tubetto insieme ai prodotti per la preparazione dei dolci) : appoggiare la sagoma dell’alberello sulla base tenendolo fermo in posizione per  un minuto circa…e i nostri biscotti natalizi sono pronti!

biscotti natalizi decorazioni

Nota

Come preparare la pasta di zucchero in casa

Chi non riuscisse a trovare la pasta di zucchero già pronta (soluzione preferibile, specie se si è ai primi approcci con la pasta di zucchero, perché quella già pronta è più malleabile e quindi si lavora meglio) può anche scegliere di prepararla in casa: ecco gli ingredienti ed il procedimento da seguire.

Ingredienti

  • zucchero a velo, 450 grammi
  • gelatina (colla di pesce), 6 grammi
  • acqua, 30 ml.
  • burro, 10 grammi
  • glucosio o miele, 60 grammi

Procedimento

Tagliare la gelatina a pezzettini con le forbici e metterla ad ammorbidire nei 30 ml di acqua.

Mettere il miele o glucosio in un pentolino a fiamma bassissima e farlo sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungere la gelatina, l’acqua ed il burro e mescolare bene: la consistenza ottenuta deve essere molto liquida, attenzione a NON fare assolutamente bollire.

Se avete l’impastatrice usate quella: mettere lo zucchero a velo nel cestello, unire a filo il liquido azionando la macchina con il gancio ed impastare fino ad ottenere una palla.

Se impastate a mano: mettere lo zucchero a velo a fontana sulla spianatoia, versare il liquido ed impastare a mano finché non avrete ottenuto una palla.

Conservare la pasta di zucchero chiusa in un sacchetto di plastica fino al momento dell’utilizzo.

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitte e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.