Crea sito

TORTA SALATA CON PATATE E GORGONZOLA

Torta salata con patate e gorgonzola, una ricetta velocissima e molto gustosa, perfetta in ogni occasione, sia come antipasto, aperitivo ed anche piatto unico, la torta rustica con patate e gorgonzola è molto facile da preparare e non per non farmi mancare nulla ho aggiunto anche dello speck che insieme alle patate e gorgonzola ci sta benissimo !
La torta di sfoglia con patate e speck è ottima sia da gustare calda che fredda, una ricetta per torta salata con pasta sfoglia davvero golosa, ed ovviamente potete personalizzarla come vi dico sempre, una ricetta perfetta anche da trasportare per una gita fuori porta e poi non so voi ma io amo l’abbinamento delle patate al forno con il gorgonzola, ma capisco che non tutti amino in modo particolare questo formaggio, quindi come sempre vi lascerò le varianti in fondo all’articolo.
Una ricetta che può essere anche un salva pranzo o cena, oppure ideale per consumare il rotolo di pasta sfoglia che vaga solo soletto in frigorifero, se volete potete anche preparare la torta rustica di sfoglia e patate con la ricetta della PASTA SFOGLIA VELOCE FATTA IN CASA, molto più semplice della ricetta classica della sfoglia ma altrettanto buona!
Vediamo come fare la torta salata con patate e gorgonzola !
E se la provate… fatemi sapere !
Vale

LEGGETE ANCHE
TORTA SALATA PATATE E TALEGGIO
TORTA RUSTICA ZUCCHINE E GORGONZOLA

TORTA SALATA CON PATATE E GORGONZOLA ricetta torta rustica di sfoglia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI TORTA SALATA CON PATATE E GORGONZOLA ricetta torta rustica di sfoglia facile

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 300 gpatate
  • 100 ggorgonzola (dolce)
  • 50 gspeck (a cubetti)
  • sale

Preparazione

COME PREPARARE LA TORTA SALATA CON PATATE E GORGONZOLA ricetta torta rustica di sfoglia

  1. Per preparare la torta di patate speck e gorgonzola per prima cosa mettete le patate in una pentola capiente con l’acqua.

    Fatele cuocere per circa 20 minuti dal bollore, devono restare leggermente indietro di cottura in modo da riuscire a tagliare le patate a fette regolari, comunque completeranno la cottura in forno.

    Dopo aver cotto le patate, lasciatele raffreddare completamente a temperatura ambiente.

    Private le patate della buccia e tagliatele a fette.

  2. Allargate il rotolo di pasta sfoglia e mettetelo in una tortiera utilizzando la carta forno in dotazione.

    Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.

    Sulla pasta sfoglia mettete le fette di patate lesse a raggiera.

    Salatele ed aggiungete anche il gorgonzola, aiutatevi con due cucchiaini per distribuirlo in maniera uniforme.

    Infine aggiungete anche lo speck a pezzetti.

    Cuocete la torta salata con patate e gorgonzola in forno già caldo, modalità statica a 180° per circa 25 minuti.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Al posto della pasta sfoglia, potete utilizzare la pasta brisè o la pasta matta o la pasta frolla salata.

    Potete sostituire il gorgonzola con il taleggio, stracchino, mozzarella o provola.

    Potete aggiungere a piacere anche delle zucchine cotte in padella.

    Potete omettere lo speck se preferite la torta rustica vegetariana.

    Potete preparare la torta con patate e gorgonzola senza glutine utilizzando la pasta sfoglia senza glutine.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche TORTA DI PIADINE FARCITA o TORTA DI PANE AZZIMO o TORTA DI PATATE A STRATI.

CONSERVAZIONE

La ricetta torta salata con patate e gorgonzola si conserva in frigorifero per 2 giorni ben coperta da pellicola trasparente.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)

Iscrivetevi al mio Gruppo Facebook Vale Cucina e Fantasia- il gruppo del blog

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “TORTA SALATA CON PATATE E GORGONZOLA”

  1. Provata oggi, con qualche variante dettata dalla necessità. Ho usato la pasta sfoglia integrale e ho sostituito il gorgonzola con dello stracchino, che ho però aggiunto a cottura ultimata: dopo aver cosparso la superficie della torta già pronta con il formaggio, l’ho rimessa nel forno caldo (ma spento) per qualche minuto… non male il risultato!

  2. Stasera la preparo c ena ! Ho tutyi gli ingredienti, sara’ buonissima!!

  3. pensi che possa andare bene anche con la pasta frolla? grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *