POMODORI CON IL RISO

Pomodori con il riso al forno con patate ed è subito estate!
Una ricetta tutta romana, la mia amata Roma! Scusate ma quando vi propongo le ricette romane sono sempre un po’ di parte, tornando alla ricetta pomodori di riso, avrei tante cose da raccontarvi, ovviamente non li facciamo solo noi romani, ma si preparano ovunque, e nelle rosticcerie romane è uno dei piatti per eccellenza, la bontà e il profumo sono indescrivibili, il riso crudo cuoce in forno insieme al pomodoro ed i pomodori ripieni di riso sono sempre contornati da patate al forno, in cottura i pomodori rilasciano il loro succo che si mescola con l’olio insaporendo le patate.
Un piatto estivo che va gustato a temperatura ambiente o freddo, se li preparate il giorno prima sono ancora più buoni, io vi svelerò tutti i miei segreti per preparare una bella teglia di pomodori di riso al forno, la ricetta è quella della mia mamma, e lei mi ha insegnato a farli da quando ero solo una bimba, vi dico subito che nel riso al sugo di pomodoro non si aggiungono il parmigiano, pecorino o formaggi vari, poi ovviamente va a gusto, ma nella vera ricetta romana non li mettiamo, vi dirò quale qualità di riso è meglio utilizzare e quale pomodoro maturo si presta meglio a questa ricetta.
Vediamo come fare i pomodori con il riso al forno!
E se li provate… fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
CROSTATA DI RISO E MOZZARELLA
MELANZANE RIPIENE DI RISO

POMODORI CON IL RISO al forno con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI POMODORI CON IL RISO al forno con patate

  • 10pomodori maturi
  • 10 cucchiairiso Carnaroli (o Ribe)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 kgpatate
  • q.b.basilico
  • q.b.origano secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

COME PREPARARE LA RICETTA POMODORI RIPIENI DI RISO AL FORNO

  1. QUALE POMODORI UTILIZZARE

    Solitamente a Roma nei banchi del mercato e nel supermercato si trovano i pomodori appositi per questa ricetta chiamati pomodori da riso, sono molto grandi e sodi.

    Se non li trovate, potete tranquillamente utilizzare i pomodori ramati.

    QUALE RISO SCEGLIERE

    Meglio utilizzare un riso come il Carnaroli o Ribe, a chicco lungo, che resistono alle lunghe cotture e assorbono bene i condimenti.

  2. Il riso va messo crudo nel pomodoro, meglio se lasciato riposare nel condimento per almeno 20-30 minuti, in questo modo è più saporito e cuoce in minor tempo.

    Inoltre non abbondate con il riso nel pomodoro, 1 cucchiaio a pomodoro è più che sufficiente, in questo modo il riso cuocerà perfettamente e sarà anche più saporito.

    Detto questo vediamo la ricetta dei pomodori con il riso al forno con patate!

  3. Lavate bene i pomodori maturi sotto l’acqua corrente ed asciugateli con un canovaccio pulito.

    Con un coltello tagliate le calotte e tenetele da parte.

    Aiutandovi con un cucchiaino svuotate i pomodori e mettete la polpa di pomodoro direttamente in una pentola o ciotola.

    Io ho preferito la pentola per frullarli al meglio visto i bordi alti.

    Capovolgete i pomodori e lasciateli scolare.

    COME CONDIRE IL RISO PER I POMODORI CON IL RISO AL FORNO

  4. Frullate la polpa di pomodoro oppure tritatela con un coltello.

    Aggiungete alla polpa di pomodoro il sale, del basilico fresco, l’origano e l’aglio tritato finemente.

    Mescolate ed aggiungete il riso crudo.

    Mescolate benissimo e lasciatelo riposare per almeno 20-30 minuti.

    Nel frattempo, pelate le patate, tagliatele a pezzi e mettetele in una ciotola piena d’acqua per togliere parte dell’amido.

    Scolatele, asciugatele e conditele con olio extra vergine di oliva, sale e origano.

  5. Mettete i pomodori nella teglia, in ogni pomodoro mettete 1 cucchiaio di riso condito con la polpa di pomodoro e richiudete con le calotte tenute da parte.

    Aggiungete anche le patate condite e irrorate con olio extra vergine di oliva.

    Cuocete i pomodori con il riso al forno per 45 minuti circa, a 200° in modalità statica.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Non toccate i pomodori con il riso durante la cottura, rischiereste di romperli.

    Quando saranno cotti lasciateli raffreddare prima di gustarli, i pomodori con il riso al forno vanno mangiati freddi, assolutamente NON CALDI.

    Se non vi piace, potete omettere l’aglio.

    Potete scegliere la qualità di pomodori che volete, purché siano tondi, rossi e maturi.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche PEPERONI RIPIENI DI RISO E PROVOLA oppure POMODORI GRATINATI oppure POMODORI RIPIENI DI COUS COUS.

  2. POMODORI CON IL RISO al forno con patate ricetta originale romana

CONSERVAZIONE

I pomodori con il riso al forno con patate si conservano in frigorifero per 2 giorni.
Si sconsiglia la congelazione.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook  (QUI) e su Instagram (QUI)

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “POMODORI CON IL RISO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *