Crea sito

MUFFIN DELLA NONNA

Muffin della nonna con crema pasticcera e pinoli, sono dei dolcetti facilissimi e golosi ispirati alla classica TORTA DELLA NONNA che tutti conoscete, un impasto morbido racchiude un cuore di crema pasticcera ed in superficie vengono rifiniti con i pinoli, sono molto semplici da preparare e credetemi andranno a ruba !
Profumatissimi e soffici, queste tortine della nonna sono semplicemente divine, qui in casa ho appena fatto in tempo a fotografarle che sono sparite nel giro di un pomeriggio, per preparare l’impasto dei muffin ho utilizzato la mia ricetta collaudata dove non serve il burro ma lo yogurt , non servono sbattitori elettrici e vengono comunque morbidi e buonissimi, un impasto diverso da quello dei muffin americani perché questo si prepara in 5 minuti e credetemi resterete sorpresi dalla sua praticità e soprattutto riuscita, la ricetta muffin con crema e pinoli è perfetta per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, una volta cotti, potete anche congelarli per averli sempre pronti, basteranno 10 minuti in forno e saranno come appena sfornati, i muffin della nonna alla crema sono favolosi e se li proverete sono certa che non li lascerete più! I muffin della nonna con yogurt e crema vi stupiranno per la loro bontà!
Credo di aver fatto di tutto a tema ricette della nonna come ad esempio la mitica TORTA FREDDA DELLA NONNA oppure oppure la CROSTATA MORBIDA DELLA NONNA ed ancora il TIRAMISU’ DELLA NONNA anche perché Elena, la mia ormai diciottenne e quasi ex adolescente inquieta ama in modo particolare i dolci alla crema e specialmente quelli della nonna.
Vediamo come fare i muffin della nonna senza burro !
Ed ovviamente se li provate… fatemi sapere !
Vale

LEGGETE ANCHE
COPPA DELLA NONNA
MILLEFOGLIE DELLA NONNA



MUFFIN DELLA NONNA CON CREMA PASTICCERA E PINOLI
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI MUFFIN DELLA NONNA

Per 6 pezzi

Per l’impasto dei muffin

  • 2uova piccole (o 1 uovo grande)
  • 70 gyogurt bianco naturale
  • 80 mllatte
  • 50 mlolio di semi
  • 200 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • 30 gpinoli

Per la crema pasticcera

  • 500 mllatte
  • 4tuorli
  • 120 gzucchero
  • 40 gamido di mais (maizena)
  • 1 baccavaniglia

Preparazione

Come preparare i muffin della nonna allo yogurt

  1. Per preparare i muffin della nonna con crema pasticcera e pinoli per prima cosa realizzate la crema che ci servirà ben fredda per essere utilizzata.

    In un pentolino versate il latte insieme alla bacca di vaniglia incisa.

    Fatelo scaldare a calore moderato.

    In una ciotola sbattete con le fruste elettriche o una frusta a mano i tuorli con lo zucchero.

    Unite anche la maizena e mescolate.

    Versate nella ciotola della crema di tuorli il latte caldo lentamente e mescolate.

    Rimettete tutto nel pentolino e lasciate addensare la crema pasticcera a calore moderato mescolando continuamente.

    Una volta pronta, versatela in un contenitore, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela raffreddare completamente.

Preparate l’impasto per la ricetta muffin della nonna

  1. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti in polvere, cioè farina 00, zucchero semolato e lievito in polvere per dolci e mescolate.

    In un’altra ciotola mettete gli ingredienti liquidi cioè le uova, il latte, l’olio di semi e lo yogurt ed amalgamateli con una frusta a mano.

    Versate gli ingredienti liquidi in quelli in polvere e mescolate con la frusta fino ad avere un impasto liscio e senza grumi.

    Mettete dei pirottini di carta nell’apposito stampo per muffin.

    Mettete nei pirottini due cucchiai di impasto dei muffin della nonna e livellatelo.

  2. A questo punto mettete al centro dell’impasto 1 cucchiaino di crema pasticcera.

    Ricoprite la crema con altri due cucchiai di impasto per le tortine della nonna.

    Aggiungete in superficie di ogni muffin alla crema anche una manciata di pinoli.

    Cuocete i muffin della nonna con crema e pinoli in forno già caldo, modalità statica a 190° per circa 22 minuti.

    Se notate che la superficie si scurisce in fretta, copriteli con un foglio di carta forno.

    Sfornate i muffin della nonna e lasciateli raffreddare completamente prima di gustarli.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se usate il forno ventilato, abbassate la temperatura a 170°.

    Se avete l’esigenza di preparare le tortine della nonna senza glutine, potete sostituire la farina 00 con la farina di riso.

    Potete preparare con lo stesso impasto e la stessa dose una torta morbida della nonna in uno stampo da 18 cm di diametro.

    Potete sostituire lo yogurt con la ricotta.

    Potete sostituire l’olio di semi con il burro fuso.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche TORTA DI MELE DELLA NONNA o la ricetta CIAMBELLONE DELLA NONNA oppure TORTA MAGICA DELLA NONNA.

CONSERVAZIONE

I muffin della nonna si conservano morbidi per 2 giorni, potete congelarli e conservarli in freezer per 2 settimane.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *