CIAMBELLONE DELLA NONNA

CIAMBELLONE DELLA NONNA non il ciambellone quello classico della nonna, ma sotto forma di torta della nonna, ormai ne ho fatte svariate versioni di questo dolce che personalmente adoro, fredda, classica, la torta magica, alle fragole, arancia, limone ma una ciambella che prendesse ispirazione dalla classica crostata mi mancava, ed eccola qui, alta, soffice con crema e pinoli, semplicissima da preparare, senza sbattitori e planetarie, ma semplicemente con una frusta ed una ciotola, la crema in cottura non scende sul fondo, e vi svelo un segreto, per non far scendere la crema pasticcera basta farla un po più soda, seguitemi che vi racconto come preparare il CIAMBELLONE DELLA NONNA.

Ingredienti

per uno stampo del diametro di 22 centimetri

4 uova di media grandezza a temperatura ambiente
120 grammi di zucchero
200 grammi di farina 00
70 grammi di fecola di patate
100 ml di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
150 grammi di crema pasticcera la mia ricette la trovate QUI
pinoli

CIAMBELLONE DELLA NONNA

CIAMBELLONE DELLA NONNACIAMBELLONE DELLA NONNA

Procedimento

Preparare la crema pasticcera e farla raffreddare.
In una terrina sbattere le uova con lo zucchero, quando saranno morbide unire l’olio di semi e mescolare ancora, setacciare insieme farina, fecola e lievito e unire le polveri al composto poco per volta e sempre mescolando.
Imburrare e infarinare lo stampo e versare il composto, mettere in superficie la crema a cucchiaiate e cuocere in forno statico a 170° per circa 35 minuti, per tempi e temperature regolarsi con i propri forni.


Sfornare la ciambella e cospargerla di pinoli,se volete anche dello zucchero a velo.
La CIAMBELLONE DELLA NONNA è pronta, morbidissima e golosa parola della vostra Vale.

I consigli di Vale; se notate che la crema si è asciugata molto in cottura, potete aggiungerne dell’altra dopo la cottura, io non ho messo i pinoli in cottura perchè a me si bruciano sempre, la cottura della ciambella è lunga e meglio metterli dopo cotta. Io ho aromatizzato la crema pasticcera con la stecca di vaniglia, voi potete usare anche delle bucce di limone o arance.

GUARDA ANCHE

TORTA MAGICA DELLA NONNA 

TORTA DELLA NONNA AL CAFFE’

TORTA DELLA NONNA ALLE ARANCE

TORTA DELLA NONNA AL LIMONE

TORTA DELLA NONNA GELATO

Torna alla HOME PAGE

Metti MI PIACE alla mia pagina UFFICIALE di FACEBOOK per non perdere le mie ricette!

Precedente CARCIOFI FRITTI IMPANATI Successivo TORTA DI CREPES

2 commenti su “CIAMBELLONE DELLA NONNA

  1. daniela il said:

    Ricetta frittele di mele e yogurt manca la quantità di lievito x dolci. Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.