Risotto al Lambrusco e noci

Questo è un risotto molto semplice da fare, ma di grande effetto, ha un sapore deciso e la presenza delle noci, dà quel tocco di croccantezza che non guasta.

Il Lambrusco è un vino frizzante tipico dell’Emilia Romagna, che viene utilizzato, oltre che come bevanda, nella preparazione di diversi piatti e cocktail. Questo vino si sposa bene con i piatti sostanziosi di carne, come la carne di maiale e la salsiccia, o in abbinamento con i formaggi. Esiste la versione secca (che è quella che io ho utilizzato in questa ricetta) e quella amabile.

Il vino rosso contiene molecole benefiche come il resveratrolo, che possiede proprietà antiossidanti, antibatteriche, antinfiammatorie e antitumorali.

Contiene inoltre saponine, sostanze che limitano l’assorbimento del colesterolo nell’intestino. Il vino rosso è anche ricco di quercetina e tannini, molecole antinfiammatorie e antiossidanti amiche del sistema cardiovascolare.

Ovviamente dev’essere consumato con moderazione nonostante le sue proprietà benefiche, per la presenza di alcol etilico. In genere si consigliano non più di due bicchieri al giorno per gli uomini e uno per le donne.

Per la mantecatura del risotto, ho aggiunto il parmigiano grattugiato e un po’ di formaggio magro spalmabile, che dona cremosità senza aggiungere troppi grassi.

Qui trovate un’altra ricetta di risotto con il vino rosso e qui altre ricette per cucinare il riso o altri cereali.

 

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 160 g
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Lambrusco secco 1 bicchiere
  • Cipolla 1/2
  • Formaggio fresco spalmabile 20 g
  • Parmigiano grattugiato 15 g
  • Noci 20 g
  • Brodo di carne q.b.

Preparazione

    • Scaldare l’olio in una pentola e aggiungere la cipolla tritata.
    • Dopo 1 minuto aggiungere il riso e farlo tostare dolcemente, senza farlo colorire troppo.
    • Versare il bicchiere di Lambrusco e lasciare che venga assorbito dal riso.
    • Aggiungere brodo di carne poco alla volta fino a cottura del riso (circa 15 minuti).
    • Spegnere il fuoco e mantecare il risotto con il formaggio spalmabile e il parmigiano grattugiato.
    • Aggiungere le noci spezzate grossolanamente e servire.

Note

Precedente Biscotti da colazione multicereali Successivo Torta cacao e pere aromatizzata all'arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.