Pasta con crema di finocchi e speck

Oggi ho preparato questa pasta con crema di finocchi, che mi è piaciuta molto, saporita ma allo stesso tempo delicata.
Avevo in frigo due finocchi che aspettavano di essere utilizzati, così ho pensato di cuocerli e di trasformarli in una crema con parmigiano grattugiato e noce moscata, poi di abbinarli a saporite striscioline di speck. Questa crema è ottima anche per realizzare un risotto, oppure allungandola con un po’ di latte, si può utilizzare come condimento per una pasta al forno (potrebbe essere una versione più leggera della besciamella).
finocchi sono ortaggi dalle proprietà antiossidanti, depurative e diuretiche, sono ricchi di acqua e poveri di calorie, favoriscono la digestione. Questi ortaggi sono ricchi di fibre, sali minerali e vitamine, in particolare contengono, potassio, fosforo e calcio, vitamine A e C.
I finocchi contengono inoltre, polifenoli e altre sostanze che proteggono il fegato e lo depurano, regolano la pressione del sangue, hanno proprietà antinfiammatorie e possono essere utili in caso di sindrome dell’intestino irritabile e nelle coliche dei bambini.
Possono essere consumati crudi o cotti, sia nelle zuppe che come contorni ricchi e gustosi, ad esempio al forno con besciamella o formaggi e prosciutto cotto, oppure gratinati con pane grattugiato.
E’ molto utilizzata anche la tisana fatta con i semi di finocchio, dopo i pasti favorisce la digestione ed è un valido aiuto contro le coliche intestinali.
Qui trovate altre ricette con i finocchi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Finocchi
  • 1 pizzicoPepe nero
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 2 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 50 gSpeck
  • 160 gPasta
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulire i finocchi, tagliarli a spicchi e lessarli in acqua bollente leggermente salata, fino a quando saranno morbidi.

    Scolare i finocchi, metterli in una ciotola con il parmigiano, il pepe nero, il sale, la noce moscata e frullare fino ad ottenere una crema.

    Lessare la pasta.

    Scaldare una padella con un filo d’olio e aggiungere lo speck tagliato a striscioline.

    Scolare la pasta e passarla in padella con lo speck, poi condire con la crema di finocchi e servire.

Precedente Struffoli al forno con miele di castagno Successivo Torta stella all'uvetta con vino moscato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.