Crea sito

Waffle di piselli

Gli Waffle di piselli sono un’evoluzione di una vecchia ricetta che avevo creato anni fa, al tempo avevo usato uno stampo a mattonella, ma avendo comprato da poco gli stampi per waffles ho deciso di provare a dargli una forma un po’ diversa, giocando anche sul fatto che spesso gli waffles sono dolci.
Magari i belgi storceranno il naso, ma sono buonissimi e molto divertenti.

Se non avete gli stampi per waffles e non li volete comprare la mattonella va benissimo.

The Bretell Kitchen - Waffle di piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6

Ingredienti

  • 600 gpiselli (in scatola)
  • 3uova
  • 100 mlpanna fresca liquida
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.maggiorana

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Stampo per waffles in silicone
  • 1 Cucchiaio

Procedimento

  1. 1. Preriscaldate il forno a 200° in modalità ventilata.

    2. Nella ciotola mettete i piselli, le uova, la panna e frullate il tutto con il frullatore ad immersione.

    3. Aggiungete la maggiorana a piacere ed aggiustate di sale e pepe.

    4. Trasferite il composto dello stampo per waffles in silicone.

    5. Infornate per 20 minuti.

    6. Dopo aver sfornato gli Waffle di piselli fateli riposare 15 minuti prima di sformarli in modo che non si rompano.

    Potete conservare gli Waffle di piselli in frigorifero coperti con pellicola alimentare per gustarli il giorno dopo.

    Anche freddi sono buonissimi.

I link dei prodotti presenti nella ricetta sono in affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!