Vellutata leggera di verdure ricetta facile

La vellutata leggera di verdure è un pieno di bontà e benessere ed è facilissima da preparare.Trovo che gustare una tazza di vellutata sia un ottimo metodo per depurare l’organismo dopo gli eccessi da pranzi o cene abbondanti; in famiglia piace così densa, senza niente o con qualche crostino di pane tostato, un giro d’olio extravergine e una spolveratina di parmigano;  è un toccasana incredibile. Le verdure utilizzate possono essere variate a piacere: io ho preferito una zucchina, del sedano, qualche carota, una patata piccola per rendere cremosa la vellutata, due fettine di zucca a dadini e una manciata di fagiolini a pezzetti. Con gli ortaggi di stagione come: broccoli, cavolfiori o finocchi si potrà variare sempre di volta in volta l’utilizzo delle verdure per ottenere una vellutata leggera di verdure dal sapore sempre differente.

Vellutata leggera di verdure Blog Profumi Sapori & Fantasia Vellutata leggera di verdure ricetta facile

Ingredienti

  • 1 zucchina media
  • 2 cipolle rosse
  • 3 carote medie
  • 1 pomodoro
  • 100 g di fagiolini
  • 2 coste di sedano
  • 1 patata piccola
  • 3 fettine di zucca
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • 1 litro e mezzo di acqua calda
  • sale e pepe a piacere
  • un filo d’olio per aromatizzare la vellutata e parmigiano grattugiato a piacere

Procedimento

Lavate la zucchina spuntatela e tagliatela a dadi, sbucciate e tagliate le cipolle poi mettetele da parte. Sbucciate e tagliate anche le carote, il sedano e la zucca dopo avere eliminato la buccia la tagliate a cubetti. Spuntate e lavate i fagiolini e tagliateli a pezzetti.

Nella casseruola scaldate l’olio e rosolate le cipolle aggiungendo qualche cucchiaiata di acqua bollente, poi in sequenza aggiungete tutte le altre verdure, mescolatele per insaporire e aggiungete l’acqua, il sale e una macinata di pepe.

Lasciate cuocere dal bollore, a fiamma dolce, per almeno 1 ora. Lasciate intiepidire la preparazione e utilizzando un frullatore ad immersione frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una cremosa e vellutata preparazione.

Servite la vellutata leggera di verdure calda con un giro di olio extravergine e una cucchiaiata abbondante di parmigiano.

Precedente Crostata con crema al limone e amarene ricetta Successivo Ciambella al cocco ricotta e cioccolato ricetta

Lascia un commento