Risotto allo spumante

Non so voi, ma io adoro i risotti in tutte le salse e condimenti; ma il risotto allo spumante ha superato tutte le mie aspettative al cento per cento. Molto facile da preparare bastano pochissimi ingredienti: spumante, riso, cipolla, burro, brodo di carne, parmigiano e servirete un risotto prelibato, adatto per le occasioni importanti come ricorrenze e festività. E’ un piatto eccellente che ci permette di fare un’ottima figura quando si hanno ospiti a tavola. Si puo’ preparare in ogni stagione dell’anno aggiungendo a piacere e quasi a fine cottura dei gamberetti o tocchetti di salmone, in questo caso il tocco profumato del prezzemolo tritato, aggiunto prima di servirlo a tavola, lo renderà più invitante. Provate il risotto allo spumante, e mi darete ragione, è superlativo!

Risotto allo spumante
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    18 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 320 g riso Carnaroli (o per risotti)
  • 500 ml spumante secco (o Prosecco)
  • 60 g burro
  • 1 cipolla piccola (bianca)
  • 1 l Brodo vegetale
  • 6 cucchiai parmigiano (grattugiato)
  • 20 g burro (per mantecare)
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il brodo vegetale e, mentre preparate la base del risotto tenetelo caldo sulla fiamma bassa del fornello.

    Sbucciate e affettate fine la cipolla, in una casseruola a bordi bassi fate fondere il burro e stufate a fiamma dolce la cipolla senza lasciarla colorare. Unite anche il riso e fatelo tostare nel condimento per qualche minuto.

  2. Aggiungete tutto lo spumante e fatelo assorbire dal riso mescolando con un cucchiaio di legno facendo anche evaporare la parte alcolica dello spumante.

    Quando il risotto inizierà ad asciugare aggiungete un mestolo di brodo alla volta e portatelo a cottura, basteranno 14′ o il tempo indicato sulla confezione del riso.

  3. Salate quanto basta e aggiungete una macinata di pepe bianco, a questo punto mantecate con il burro e parmigiano previsti negli ingredienti.

    Servite in tavola il risotto allo spumante e buon appetito!

  4. Risotto allo spumante

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: RISO E RISOTTI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Brioche soffici al latte Successivo Sale aromatico per arrosti verdure e patate

8 commenti su “Risotto allo spumante

  1. Teo il said:

    Ricetta interessante cara Silvana. Ti ringrazio, anch’io amo il risotto e lo cucino volentieri perché piace a tutti in famiglia. E’ una buona idea. Complimenti!
    Teo

  2. Allora mi prendi proprio per la gola, mia cara!
    Come ho già detto il risotto lo adoro e di questo allo spumante ne ho sentito parlare molto. A me è avanzato, ma è di quello dolce. Che dici? Penso anche che sia leggero per il mio stomaco, in questo momento!
    Ah, se hai voglia di due risatine fai un salto da me!
    Baci

    • silvanaincucina il said:

      Direi meglio secco Marta, quello dolce non è proprio indicato. Meglio un risottino in bianco per il tuo stomaco ora come ora..adesso ci vado a leggere!

Lascia un commento