Crea sito

Sale aromatico per arrosti verdure e patate

Il sale aromatico per arrosti verdure e patate non ha niente a che vedere con i prodotti simili posti in commercio, questo prodotto casalingo oltre a mantenersi per diversi mesi in vasetti di vetro, vi costa poco meno di 0,25 centesimi, praticamente l’acquisto del sale. La stagione estiva ci permette di utilizzare svariate erbe aromatiche a costo zero o quasi (per chi le deve acquistare) come salvia, rosmarino, timo, maggiorana e aglio. A conti fatti otterremo una quantità notevole di prodotto pronto all’uso ad un costo bassissimo, per aromatizzare non solo carni arrosto ma anche alla griglia, pesce al forno, verdure gratinate sia al forno che in graticola come patate, pomodori, zucchine, melanzane e tanto altro. Il procedimento è facilissimo e veloce; una volta frullati gli ingredienti si otterrà un composto granuloso, si lascerà asciugare all’aria oppure per 1 oretta in forno ventilato. Un’ulteriore frullata per pochi secondi renderà il sale aromatico per arrosti verdure e patate fine e asciutto, poi si potrà invasare e mantenerlo in dispensa pronto all’uso per lungo tempo.

Sale aromatico per arrosti
  • Preparazione: 10+asciugatura 60 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 242 grammi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g sale grosso marino (Dolce di Cervia è ideale)
  • 25 g aghi di rosmarino
  • 12 g foglie di salvia
  • 6 rametti timo fresco
  • 3 rametti maggiorana
  • 2-3 spicchi aglio

Preparazione

  1. Ingredienti per circa 242 g di prodotto finito pronto all’utilizzo

    (l’asciugatura finale del sale aromatico riduce il peso totale, compreso di erbe, non di molto)

    Per frullare gli ingredienti ho utilizzato il Bimby, ottimo e adatto anche un frullatore o un mixer.

    Lavate e tamponate molto bene le erbe aromatiche poi sfogliatele all’interno del boccale del frullatore o del Bimby come preferite, aggiungete il sale e azionate il robot frullando ad intermittenza fino ad avere un composto fine.

  2. Risulterà pesante perchè il composto è bagnato. Trasferitelo su un vassoio coperto da carta da cucina, con una spatola allargatelo per bene e fatelo asciugare in forno ventilato a 75° per circa 1 ora spatolando e mescolandolo ogni tanto. Oppure ponete il vassoio al sole fintanto che il sale aromatico è asciutto poi procedete a frullarlo per renderlo fino.

  3. Alla fine dell’asciugatura il sale risulterà granuloso e. per averlo fine al punto giusto basterà frullarlo ancora per qualche secondo e voilà il sale aromatico per arrosti verdure e patate è pronto all’utilizzo.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: COME FARE TRUCCHI E CONSIGLI IN CUCINA

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Sale aromatico per arrosti verdure e patate”

  1. Grazie x questi suggerimenti. Proverò a realizzare questo sale, mi avevano insegnato a farlo mettendo prima le spezie in forno e poi a frullarle, ma diventava molto scuro. Secondo te c’è differenza tra i 2 procedimenti? Grazie.

    1. Ciao Franca c’è molta differenza perchè, con questo mio metodo frullare sale e erbe insieme permette al sale assorbire tutto l’olio essenziale delle erbe aromatiche e ottenere un sale molto profumato. Tieni presente che l’olio essenziale delle erbe aromatiche è volatile perciò seguendo il metodo consigliato si disperderebbe con il calore del forno. Buona giornata!

  2. Per quanto tempo è possibile conservarlo?
    Ma va bene metterlo in dispensa? Oppure deve rimanere in frigo?
    Grazie mille, Jessica

    1. In dispensa è perfetto e si mantiene fino a che non lo consumi tutto….per mesi e mesi..ma finirà prima te lo assicuro..ciaoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.