Crea sito

Pan brioche salato con pomodoro

Ma che buono…. tagliato a fette e portato in tavola con formaggi e salumi è piaciuto tantissimo. Il pan brioche salato con pomodoro è un pane sofficissimo e molto saporito; oltre alla salsa densa di pomodoro e basilico la farcia comprende parmigiano grattugiato al momento mescolato, in pari quantità, a della ricotta dura da grattugia. Il procedimento è molto semplice, una volta preparato l’impasto, e qui potrete aiutarvi con il vostro robot da cucina preferito, poco lievito e una lunga lievitazione, otterrete un pan brioche molto soffice e leggero. Potrete sostituire i formaggi grattugiati con la qualità che preferite, l’importante è che siano a pasta dura e da grattugia. Il pan brioche salato con pomodoro si conserva a lungo soffice se tenuto in un sacchetto apposito oppure in un contenitore, sia tagliato a fette oppure intero. Potrete anche congelarlo per averlo pronto all’occorrenza.

Pan brioche salato

Pan brioche salato con pomodoro

Ingredienti per 6 persone

Ho utilizzato uno stampo da plumcake tradizionale per la cottura 

Per l’impasto del pan brioche

  • 140 g di semola rimacinata di grano duro
  • 140 g di farina Manitoba
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 60 ml di latte intero
  • 25 ml di olio extravergine d’oliva
  • 80 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • 1 albume di uovo medio

Per la farcitura

  • salsa di pomodoro e basilico densa a piacere
  • 40 g di parmigiano grattugiato grosso al momento
  • 40 g di ricotta salata dura grattugiata
  • emulsione di 1 cucchiaio di acqua calda e di olio da spennellare prima della cottura.
  •  1 cucchiaio di acqua calda e di olio (emulsione da spennellare prima della cottura).

Procedimento con la macchina del pane

Ho versato nel cestello il latte, l’olio, l’acqua e l’albume. Ho mescolato le farine insieme al lievito sbriciolato poi le ho aggiunte ai liquidi, praticando un buchetto nella montagnola e inserito il sale previsto.

Poi avviato il programma impasto con lievitazione finale della durata di un’ora e mezza.

Procedimento con il Bimby

Nel boccale versate prima tutti gli ingredienti solidi e poi quelli liquidi,programmate e avviate il robot impostando 2 minuti modalità. spiga.

A fine tempo prelevate il’impasto l’impasto capovolgendo il boccale sulla spianatoia e svitando la ghiera, cadrà sul piano il gruppo coltelli, che andrete ad eliminare e infine l’impasto.

Lavorate il composto brevemente poi ponetelo in una ciotola leggermente oliata e sigillate con della pellicola, sistemate la ciotola all’interno del forno spento e lasciate lievitare per almeno 2 ore o comunque al raddoppio.

Procedimento impasto a mano

Intiepidite il latte e scioglietevi il lievito mescolando con un cucchiaio. In una ciotola capiente setacciate le farine con lo zucchero, aggiungete l’albume, l’olio, il sale.

Aggiungete al latte e lievito sciolto l’acqua tiepida e iniziate a versarla, a filo, negli ingredienti mentre mescolate mediante una forchetta o un cucchiaio. Ottenuto una sorta di impasto trasferitelo sulla spianatoia infarinata e lavoratelo ancora fino ad ottenere un composto morbido quanto basta. Ponetelo in una ciotola leggermente oliata e sigillate con della pellicola, sistemate la ciotola all’interno del forno spento e lasciate lievitare per almeno 2 ore o comunque al raddoppio.

Prepariamo il pan brioche

Trasferite l’impasto ben lievitato sulla spianatoia infarinata e iniziate a stenderlo con le mani e poi proseguite aiutatevi con il mattarello formando un rettangolo. Se la pasta risultasse troppo elastica e difficile da stendere, lasciatela riposare qualche minuto poi riprendete a stenderla.

A questo punto, ottenuto un rettangolo spalmate la salsa di pomodoro e basilico, poi aggiungete il parmigiano e infine la ricotta grattugiata.

Pan brioche salato

Arrotolate il rettangolo dal lato più lungo in un cilindro, con un coltello affilato tagliatelo a metà senza arrivare, da una parte, fino in fondo.

Oliate leggermente uno stampo da plumcake, arrotolate le due parti del pan brioche e poi sistematelo nello stampo, lasciatelo lievitare ancora per 2 ore.

Accendete il forno a 200° in modalità statica, prima di infornare il pan brioche salato con pomodoro, spennellatelo con l’emulsione e cospargetelo di semi sia di sesamo che di papavero.

Infornate e fate cuocere per almeno 30 minuti, (il tempo è sempre indicativo dipende dal proprio forno). Il pan brioche salato con pomodoro sarà cotto a puntino quando risulterà dorato  e bello gonfio.

Lasciatelo intiepidire poi servitelo in tavola..è godurioso!

Altre ricette correlate: PANE PIZZE FOCACCE E LIEVITATI SALATI

Pan brioche salato
Pan brioche salato con pomodoro

2 Risposte a “Pan brioche salato con pomodoro”

  1. Cara Silvana, non ho compreso il procedimento dove dici di tagliare il pan brioche a metà e poi di arrotolare le due parti. Sempre brava! Ciao

    1. Carla le foto del procedimento purtroppo non sono venute..uff ma comunque spero di spiegarmi qui: in pratica tagli a metà il rotolo senza arrivare proprio in fondo nella parte alta. Prendi le due parti e girale fra loro come facessi una sorta di treccia ma arrotolata,e poi sistema nello stampo.. non è un procedimento facile visto il ripieno ma ci dovresti riuscire facilmente. Un abbraccio e grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.