Crea sito

Focaccine ripiene cotte in padella

Oggi voglio parlarvi delle focaccine ripiene cotte in padella, fatte e cucinate in un momento di panico quando mi sono accorta di avere finito il pane e il tempo di uscire a comprarlo proprio mi mancava. Un impasto semplicissimo e molto leggero a base di ricotta ma la cosa più importante è che le focaccine sono senza traccia di lievito aggiunto. Per rendere più morbido l’impasto ho aggiunto due cucchiai di olio extravergine d’oliva alle farine miscelate e poi via a stenderle con il mattarello per poi cuocerle in padella. Un successone, sono piaciute talmente tanto che oltre a cuocerne almeno la metà vuote come pizzette d’accompagno le ho anche farcite con pezzetti di mortadella e scamorza bianca e da qui le focaccine ripiene cotte in padella sono state letteralmente divorate. Spesso le idee dell’ultimo momento sono le migliori in tutti i sensi..perciò ora bando alle chiacchiere voliamo in cucina a preparare le focaccine ripiene cotte in padella.

Focaccine ripiene cotte in padella

Focaccine ripiene cotte in padella

Ingredienti per circa 16 focaccine dal diametro di 9 cm

Per l’impasto

  • 130 g di farina tipo 0
  • 130 g di farina di semola rimacinata
  • 200 g di ricotta ben sgocciolata
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • poca farina per la spianatoia

Per il ripieno

  • pezzetti di wurstel mortadella o prosciutto cotto tagliati a tocchetti non troppo sottili
  • fettine di scamorza bianca o altro formaggio preferito: provola, groviera grattugiato oppure Emmenthal

Preparazione

Focaccine ripiene cotte in padella

In una ciotola capiente versate le farine con il sale mescolandole per bene, al centro mettete la ricotta e amalgamatela con una forchetta aggiungendo anche l’olio. Dopo avere intriso per bene la farina trasferite il composto ancora grezzo sulla spianatoia leggermente infarinata e impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo che lascerete riposare sotto ad una ciotola per 15-20 minuti circa (anche meno se avete fretta).

Nel frattempo preparate il ripieno tagliando a pezzetti i wurstel o la mortadella e a fettine piccole la scamorza.

Focaccine ripiene cotte in padella

Infarinate a spizzichi di farina la spianatoia e con il mattarello stendete l’impasto in una sfoglia piuttosto sottile e con il coppapasta ritagliate le focaccine.

Se volete cuocerle senza nulla basterà punzecchiare le focaccine con una forchetta e procedere alla cottura in una padella antiaderente a fuoco medio girandole per favorire una cottura uniforme, se invece volete riempirle ponete sulla metà del dischetto la farcia, ripiegate a mezzaluna e sigillate prima con la punta delle dita il contorno poi passate anche con i rebbi di una forchetta facendo una lieve pressione.

Cucinate le focaccine ripiene in padella girandole fino alla cottura desiderata..sono ottime!

Iscriviti alla mia Newsletter Seguimi anche su Facebook

Focaccine ripiene cotte in padella
Focaccine ripiene cotte in padella

2 Risposte a “Focaccine ripiene cotte in padella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.