Filetti di pesce persico alla mediterranea

Pesce con le spine o senza? Non so com’è ma spesso a casa mia vince la seconda opzione, soprattutto da parte delle mie ragazze e nipote compreso. Mio marito invece oltre ad essere un pescatore appassionato adora tutto ciò che è sottoforma di pesce, che sia pesce di mare o d’acqua dolce non fa differenza,è sempre una festa. Perciò la mia decisione migliore è stata cucinare i filetti di pesce persico alla mediterranea, una gustosissima idea che ha messo d’accordo tutti a tavola. Facile e veloce questa ricetta vi saprà risolvere l’enigma del “cosa preparo a cena” e poi, cosa non da poco, fare mangiare pesce anche ai piccoli di casa, il profumo invitante del pesce in cottura conquisterà tutta la vostra famiglia. Vediamo insieme il procedimento dei filetti di pesce persico alla mediterranea.

Filetti di pesce persico alla mediterranea

Filetti di pesce persico alla mediterranea

Ingredienti per 4 prs

  • 4 filetti di pesce persico già pronti alla cottura di circa 200 g cadauno
  • 7-8 cucchiai di sugo di pomodoro denso al basilico
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di pangrattato frullato con prezzemolo e aglio (un trito fine)
  • 20 olive nere snocciolate tagliate a rondelle
  • origano a piacere
  • sale e pepe

Procedimento

Lavate e tamponate con carta da cucina i filetti di pesce persico, massaggiateli delicatamente per verificare che non ci siano rimaste le spine, in caso positivo eliminatele con delle pinzette apposite.

Nel boccale del mixer mettete alcuni pezzetti di pane raffermo con 2 spicchi di aglio sbucciati e prezzemolo sfogliato e lavato, frullate fino ad ottenere un composto fine, trasferitelo in un piatto e aggiungete olio d’oliva q/b per renderlo umido, mescolandolo.

Passate i filetti di pesce persico nel composto aromatico da ogni parte facendo pressione con la mano, nel frattempo scaldate l’olio in una capiente padella, adagiatevi i filetti e lasciateli rosolare a fiamma media.

voltateli delicatamente con una paletta poi salate pepate e aggiungete il pomodoro al basilico, le olive e abbondante origano.

Spegnete la fiamma e semi chiudete la padella con un coperchio per qualche minuto poi servite i filetti di pesce persico alla mediterranea in tavola e buon appetito.

 

12 Risposte a “Filetti di pesce persico alla mediterranea”

  1. Grazie Silvana!!! molto d’accordo con Teo!! Io che non amo cucinare il pesce in filetti già pronto (ma così comodo, lo so) mi hai fatto venire voglia di prepararlo stasera stessa!!!Un abbraccio!

    1. Non resterai delusa te lo assicuro, puoi usare il merluzzo o altro pesce sempre a filetti. Fammi sapere se ti ha soddisfatta! Ciaoo

  2. Ottima preparazione di pesce e anche eseguibile con altri generi di pesci, cioè “molto versatile” ! Cara amica, sei una forza in cucina e, veramente, senza alcun dubbio, l’appellativo di “Grande Cheffa” ti si attaglia alla perfezione! Anche a me piace molto cucinare (sono il cuoco “titolare” di casa mia) anche se, da un po’ di tempo, con i figli che ora ci sono e ora non ci sono, ho un po’ perso il piacere di farlo ma lo faccio sempre molto volentieri. Forse si nasce col germe della cucina nel DNA, che ne pensi?
    Grazie sempre e buon fine settimana.
    Fratello Teo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.