Crea sito

Crostata di ricotta amaretti e cioccolato

La crostata di ricotta amaretti e cioccolato fa parte dei dolci più golosi che si tramandano nella mia famiglia. E’ un dolce adatto per tutte le festività ma non solo, ogni occasione è quella speciale per portare in tavola la crostata a fine pasto magari accompagnata da un buon vino dolce frizzante. Il ripieno è composto da ricotta freschissima arricchita da amaretti sbriciolati grossolanamente e l’aggiunta di gocce di cioccolato che arricchiscono notevolmente il dolce. Nel caso gli amaretti non vi piacciono li potrete tranquillamente sostituire con frollini a piacere. Un consiglio: se preparate il giorno prima sia il ripieno a base di ricotta che la pasta frolla e conservarli in frigo fino all’utilizzo, vi assicuro che daranno un risultato superlativo alla crostata di ricotta amaretti e cioccolato.

crostata di ricotta amaretti e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400 gfarina tipo 00
  • 200 gburro freddo a dadini
  • 150 gzucchero a velo
  • 3tuorli d’uovo
  • 1 pizzicosale fino
  • 2 cucchiainilievito per dolci

Per il ripieno

  • 500 gricotta fresca di latte intero o misto latte
  • 8 cucchiainizucchero a velo
  • 200 gbiscotti amaretti
  • 60 ggocce di cioccolato fondente
  • 1/2 bicchierinoliquore Amaretto di Saronno (facoltativo)

Strumenti

  • Stampo per crostate con base amovibile di 28 cm
  • Bilancia pesa alimenti
  • 2 Ciotole
  • mixer o frullatore o Bimby TM31
  • Spatola forata per impasti o frusta
  • Carta forno
  • Mattarello

Preparazione

  1. Nella ciotola del mixer mettete la farina ed il burro freddo a dadini, il lievito setacciato ed il sale. Azionate a intermittenza fino ad avere un composto bricioloso. Versatelo in una ciotola, aggiungete lo zucchero a velo ed i tuorli, iniziate ad impastare velocemente, per non scaldare il burro fino ad ottenere un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigo per 2 ore. (anche 1 giorno intero)

  2. In un’altra ciotola lavorate la ricotta ben sgocciolata con una spatola forata o una frustina fino ad averla soffice, aggiungete lo zucchero, gli amaretti sbriciolati o frullati grossolanamente in un mixer, il liquore e le gocce di cioccolato, mescolate e ponete la ciotola in frigo, ben chiusa, per un’ora. (va benissimo preparare il ripieno anche il giorno precedente)

  3. Stendete fra due fogli di carta-forno 3/4 di pasta frolla ( io ho usato una tortiera scanellata da 28 cm) e tiratela col mattarello in un disco grande sufficiente per lo stampo (imburrato e infarinato), foderando bene il fondo e le pareti; bucherellate con una forchetta il fondo e spalmate con una spatola il ripieno, livellandolo bene.

  4. Stendete anche la pasta rimasta e ricavando tante strisce a piacere da porre sopra il ripieno a grata, ad incrocio come più vi piace. Spennellate la pasta della crostata con poco latte tiepido e infornate già caldo a 180° per 40′ circa, finchè risulterà dorata.

  5. crostata di ricotta amaretti e cioccolato

    Lasciate raffreddare la crostata di ricotta amaretti e gocce di cioccolato su una gratella poi servitela, è troppo buona!

Trucchi e consigli

Non perdetevi anche queste golose ricette: (cliccate sulle foto per leggere la ricetta)

Crostata con zuppa inglese e cioccolato

Crostata con marmellata di pere

Crostata al cacao con crema pasticcera

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: CROSTATE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.