Crea sito

Besciamella ricetta tradizionale

La besciamella ricetta tradizionale è una salsa cremosa e vellutata a base di latte, burro e farina, si utilizza in cucina per farcire lasagne al forno, cannelloni o pasta secca da gratinare ma non solo: è ottima per gratinare le verdure o dare consistenza a ripieni. La besciamella è facile da preparare, si conserva in frigo per qualche giorno ben conservata in recipiente sigillato e per riutilizzarla basterà riscaldarla a bagnomaria con l’aggiunta di pochissimo latte. Legata con un roux e aromatizzata con noce moscata, la besciamella sembra sia di origine francese; la sua invenzione pare risalire al XVII secolo, adottata poi dalla cucina italiana in molti dei suoi piatti. Inserisco il doppio procedimento per realizzare la besciamella sia nel metodo tradizionale che con il Bimby.

besciamella ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionia piacere
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 llatte intero
  • 100 gfarina 00
  • 100 gburro
  • q.b.sale fino
  • q.b.noce moscata (facoltativa)

Preparazione

  1. besciamella ricetta

    Procedimento in casseruola

    In una casseruola a fondo pesante fate fondere il burro, aggiungete in un colpo solo tutta la farina setacciata e con una frusta lavorate il composto per non formare grumi, lasciate cuocere fino a diventa di colore nocciola chiaro.

    Togliete dal fuoco e aggiungete a filo il latte (io lo metto freddo forma meno grumi), poi mescolate bene e cominciate la cottura a fuoco dolce sempre mescolando fino a che diventa densa e sobbolle leggermente.

    Salate a piacere e aggiungete una grattugiata di noce moscata, mescolate ogni tanto affinchè non formi la pellicina in superficie, per evitare la pellicina è meglio se coprite la ciotola con pellicola “a pelle” sigillando e lasciatela fino a che la besciamella sarà fredda.

  2. Procedimento con il Bimby

    Versate nel boccale tutti gli ingredienti previsti dalla ricetta avendo cura di tagliare a pezzettini il burro.

    Impostare la cottura a 12 minuti, 90° e veloc. 4

    Se si desidera dimezzare le dosi la cottura sarà inferiore come tempo, impostatela in questo caso a 6-7 minuti, il resto del procedimento resterà invariato.

  3. La besciamella ricetta tradizionale la potrete anche congelare a porzioni, si mantiene perfettamente per qualche mese. All’utilizzo basterà lasciarla scongelare in frigo per il tempo che serve per poi mescolarla con l’aggiunta di poco latte in casseruola sul fornello a fiamma dolce.

Trucchi e consigli

Altre ricette da non perdere che ti possono interessare (clicca sulle foto per le ricette)

Besciamella senza burro e latte

Congelare la besciamella

Besciamella vegetale

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SALSE SUGHI E CONDIMENTI

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.