Crea sito

Crostata alla crema di limoncello

La crostata alla crema di limoncello è un ottimo dolce da gustare in ogni stagione. Dal sapore e profumo intenso di limone sono convinta che concluda alla perfezione un menu a base di pesce per esempio, ma ogni momento o occasione è sempre quella giusta per assaporarne una fetta. Semplice da preparare potrete variare il gusto della crema anzichè al limoncello con succo di arancia o di lime. Annotatevi ingredienti e procedimento per preparare la crostata alla crema di limoncello

Crostata alla crema di limoncello
  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina 00
  • 150 g burro (freddo a dadini)
  • 180 g zucchero semolato
  • 1+1 uovo intero e tuorlo
  • 1 pizzico Sale fino

Per la crema al limocello

  • 500 ml Latte intero
  • 130 g zucchero semolato
  • 40 ml limoncello
  • 60 g Farina 00
  • 1 uovo medio

Preparazione

  1. Crostata alla crema di limoncello

    Cominciate preparando la pasta frolla: nel boccale del mixer o nel Bimby versate la farina con il burro freddo a dadini; impastate velocemente fino ad ottenere una sfarinata, poi aggiungete il sale, lo zucchero l’uovo e il tuorlo e frullate fino a rendere gli ingredienti lavorabili.

    Versate la sorta di impasto ottenuto sulla spianatoia infarinata e finite di lavoralo con le mani velocemente fino ad ottenere un panetto, avvolgetelo nella pellicola e ponetelo a riposare in frigo per almeno 2 ore. (In alternativa ai robot impastate la frolla a mano nel metodo tradizionale).

    Ora dedicatevi alla crema al limoncello:

    In una casseruola di media dimensione frullate con le fruste elettriche l’ uovo con il tuorlo e lo zucchero, limoncello, il latte e la farina fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    Aggiungete il latte sempre mescolando con una frusta poi trasferite la casseruola sul fuoco e a fiamma bassa portate la crema al bollore sempre mescolando.

    Addensata al punto giusto coprite la casseruola con della pellicola e lasciatela raffreddare.

    Accendete il forno a 180° in modalità statica; imburrate e infarinate uno stampo da crostate.

    Stendete ad uno spessore di mezzo centimetro 3/4 della pasta frolla e deponetela, con l’aiuto del mattarello all’interno dello stampo, punzecchiatene il fondo e versatevi la crema al limoncello livellandola con una spatola.

    Dalla frolla avanzata e stesa ricavate delle strisce e ponetele a grata sulla superficie della crostata a piacere.

    Infornate e fate cuocere per 45′ o fino a doratura.

    Sfornate e lasciate raffreddare la crostata alla crema di limoncello, spolverizzatela con zucchero a velo e poi servitela..è buonissima.

  2. Crostata alla crema di limoncello

    Puoi trovare altre ricette in questa pagina di raccolta link CROSTATE

    Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

  3. Crostata alla crema di limoncello

Note

La pasta frolla utilizzata per la crostata è priva di lievito; la mescolanza degli ingredienti rende il dolce croccante e friabile allo stesso tempo…una vera golosità.

4 Risposte a “Crostata alla crema di limoncello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.