Bavette alla marinara senza pesce

Preparare le bavette alla marinara senza pesce richiede davvero pochissimo tempo, giusto quello bastante per cuocere la pasta in contemporanea al sugo. Vi assicuro che, oltre alla velocità della realizzazione, seguendo questa semplicissima ma gustosa ricetta porterete in tavola un primo piatto da leccarsi i baffi. Un’escamotage perfetto per quando arrivano ospiti all’improvviso e credetemi ci si disimpegna alla grande; e poi è risaputo che dopo un sostanzioso piatto di pasta basta poco altro per concludere sia il pranzo che la cena. Pochi ingredienti fanno la base a queste bavette alla marinara senza pesce, polpa di pomodoro, cipollotti, aglio e prezzemolo e…..meglio andare a scoprirli direttamente nella ricetta.

Bavette alla marinara senza pesce Profumi Sapori & Fantasia

Bavette alla marinara senza pesce

Ingredienti per : 4 persone

  • 250 g di pasta formato bavette o pasta lunga preferita

Per il sugo:

  • 3 cipollotti freschi
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 3 spicchi d’aglio
  • 480 g di polpa di pomodoro in scatola a pezzettoni (oppure 5 pomodori freschi spellati e la polpa ridotta a tocchetti)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1 bicchiere di acqua calda
  • 1 peperoncino tritato fine o peperoncino macinato al momento

Procedimento

Pulite e lavare prezzemolo, cipollotti e affettateli fini con l’aglio sbucciato, magari in un tritatutto si fa prima, tenendo da parte un trito di prezzemolo da aggiungere alla pasta prima di servire in tavola.

In una padella scaldate l’olio poi soffriggete i cipollotti affettati fini con l’aglio, aggiungete la polpa di pomodoro, mescolate per insaporire, salate pepate e aggiungete il peperoncino, unite l’aceto e lasciate sfumare a fiamma vivace, aggiungete l’acqua calda e chiudete con un coperchio e al bollore abbassate al minimo la fiamma lasciando cuocere per 20′.

Nel frattempo portare al bollore l’acqua e cucinate le bavette per il tempo indicato sulla confezione.

Trascorso il tempo indicato, togliete il coperchio e lasciare restringere il sugo a piacere..ora è pronto per accogliere le bavette, spolverate la pasta con il prezzemolo tritato e servitele in tavola…sono buonissime!

 

6 Risposte a “Bavette alla marinara senza pesce”

  1. questo è un sugo che faccio anche io paro paro, ma con l’aggiunta di qualche cappero, i miei lo chiamano “finto vongoloso”. E’ davvero invitante!!

    1. allora paro paro ci metto anch’io i capperi la prossima volta..ahahhahaha finto vongoloso 😉 😛

    1. Lo stesso effetto che fa anche a me quando guardo la foto di questo piatto Paola..ciao carissima e buon fine settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.