Crea sito

Baccalà in umido con polenta

A chi piace il baccalà non puo’ perdersi questa ricetta, il baccalà in umido con polenta è una squisitezza oltretutto molto facile da preparare. In cottura il profumo invade la cucina mettendo un’appetito incredibile e mentre il baccalà sobbolle a fuoco lento è il momento migliore per cuocere la polenta. Tutto sincronizzato nei tempi con l’atto conclusivo di servire in tavola quest’ottimo connubio di sapori. Il baccalà in umido con polenta è un piatto povero di antica data ma, sempre attuale per i veri buongustai; ideale non solo per la stagione fredda il baccalà in umido è una pietanza sostanziosa e a costo contenuto, e per chi vuole accelerare i tempi per la cottura della polenta può utilizzare la qualità precotta in confezione, 8 minuti ed è pronta, oppure in panetti già pronta da tagliare a fette e abbrustolirla sulla piastra o al forno.

baccalà in umido con polenta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gfiletto di baccalà già dissalato
  • 2cipolle piccole bianche o dorate
  • 350 gpomodori pelati
  • 1peperoncino
  • 3filetti di acciuga sott’olio
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 250 mlbrodo di pesce oppure vegetale
  • q.b.sale e pepe
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 3 spicchiaglio

Preparazione

  1. Tagliate a rondelle sottili la cipolla e sbucciate l’aglio. Tagliuzzate il peperoncino e aggiungete il tutto nell’olio già caldo in una padella capiente.

    Lasciate soffriggere per qualche minuto a fiamma bassa poi unite anche i filetti di acciughe, mescolate e aggiungete i pomodori pelati schiacciati con una forchetta.

    Sfumate con il vino bianco poi salate e pepate e infine versate il brodo bollente, chiudete con un coperchio e al bollore abbassare al minimo lasciare cuocere per 15′ circa.

    Tagliate a tranci il filetto di baccalà già lavato e tamponato con carta da cucina, aggiungeteli al sugo e lasciate cuocere ancora per 20′.

  2. baccalà in umido con polenta

    A metà tempo voltate con delicatezza il pesce aiutandovi con una paletta, aggiungete il prezzemolo tritato e infine chiudete la padella col coperchio, spegnete la fiamma e lasciate il baccalà in umido con polenta per qualche minuto prima di servirlo in tavola su una corona di polenta e buon appetito!

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SECONDI DI PESCE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.