Gnocchetti con crema di porri e pescespada

Gnocchetti con crema di porri e pescespada.
Le spezie dell’Est incontrano il pescespada del Mediterraneo, e i gnocchetti, in un’esplosione di sapori che incanta.
Ho realizzato questo piatto come è di mia consuetudine accoppiando le verdure ai carboidrati e alle proteine, assaporendo il tutto con aromi e in questo caso alle spezie.
Questo piatto con un’elegante presentazione può arricchire la vostra tavola in un giorno di festa.


Se vuoi vedere tutte le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gporro
  • 30 gcipolla
  • 100 gcarota
  • 1/2 costaSedano bianco
  • 250 gpescespada (a dadini)
  • kerry
  • Paprika dolce
  • sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1patata

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione dei Gnocchetti con crema di porri e pescespada

  1. Iniziamo lavando e sbucciando tutte le verdure.

  2. Tagliamole e pezzetti, ma la cipolla a pezzi piu piccoli.

  3. In un tegame antiaderente metti un filo d’olio, e il trito grossolano di cipolla, e lasciamo soffriggere per 3 minuti.

  4. Quindi aggiungiamo tutte le verdure, e lasciamo rosolare anch’esse per 2 minuti sempre mescolando.

  5. Trascorso il tempo mettiamo un bicchiere d’acqua,,e una presa di sale.

  6. e lasciamo cuocere per 5 minuti


  7. mettiamo un pochino di kerry, a seconda se lo volete forte o delicato


  8. Un cucchiaino di paprica dolce,

  9. Copriamo e continuiamo la cottura finchè la patata e la carota non si siano intenerite.

  10. Quando saranno cotte, prendi la metà delle verdure, trasferiscile in una boule e frulla.
    Mettila da parte in caldo.

  11. Sono sicura che avrete scelto del buon pescespada fresco.
    Scegliete delle fette, togliete l’osso centrale se ci fosse, e la pelle

  12. Fatene dei cubetti di un centimetro circa.

  13. E aggiungetelo alle verdure rimanenti nel tegame.
    Mescolate delicatamente, e lasciate cuocere scoperto per 2 minuti, mi raccomando non di più.

    Intanto mettete sul fuoco l’acqua per cuocere i gnocchetti.

  14. Scolate i gnocchetti, e trasferiteli nel tegame con le verdure, aggiungete la crema che avete frullato poc’anzi, e mescolate delicatamente.

    Servite in un piatto piano, aiutandovi magari con un coppapasta , spruzzate un trito di prezzemolo e un filo d’olio evo.
    Ecco a voi i Gnocchetti con crema di porri e pescespada

  15. Con lo stesso procedimento puoi fare anche un secondo piatto. clicca qui per vedere la ricetta del pescespada speziato con crema di porri

conservazione

Il piatto pronto lo puoi conservare in frigo 2 giorni. ma in freezer potrai conservare solo il sugo, al massimo per 3 mesi.

Precedente Ciambellone di melenzane tagliatelle e salsiccia Successivo Ravioli con crema confit e melenzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.