Crostata con ganache montata alla Nutella

Volete una ricetta stragolosa? Vi accontento subito 😉 Questa crostata con ganache montata alla Nutella è paradisiaca! La crostata con Nutella assoluta, sinceramente, non mi piace perchè cuocendo la crema si secca troppo e di solito la mischio con della ricotta e in questo modo si ammorbidisce, ma questa volta ho voluto cambiare avevo della panna rimasta dall’ultima torta che ho fatto e per smaltirla ho pensato di farci questo dolce. La ganache può essere messa anche senza montarla ma a me piace morbidosa e così la monto sempre, certo ci vuole un po’ di tempo ma ne vale la pena! Per questa crostata con ganache ho utilizzato la ricetta della pasta frolla che mi ha dato mia nipote e devo dire che mi è piaciuta molto, croccante al punto giusto, se la volete più morbida vi consiglio di aggiungere 1 cucchiaino di lievito all’impasto.

crostata con ganache

 

Crostata con ganache montata alla Nutella

 

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 300 g farina 00
  • 150 g zucchero semolato
  • 150 g burro
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • vaniglia

per la ganache

  • 300 g panna
  • 150 g Nutella
  • 100 g cioccolato al latte

per la decorazione

  • 50 g granella di nocciole

Procedimento

Preparare la ganache portando a bollore la panna, togliere dal fuoco e unire la Nutella e la cioccolata al latte a pezzetti e far sciogliere perfettamente, far intiepidire e mettere in frigo per qualche ora, si deve solidificare. Consigli di farla la sera e lasciarla in frigo tutta la notte.

Mettere la farina, lo zucchero e il burro nel mixer e accenderlo, far mescolare fino a quando non si ha un composto sabbioso.

Aggiungere l’uovo intero e farlo assorbire prima di aggiungere i tuorli, far andare fino a quando non si forma una palla, toglierla e ricoprirla con pellicola e in frigo per almeno 30 minuti.

Stendere la pasta frolla fredda tra due fogli di carta forno leggermente infarinati, avvolgere la pasta frolla sul mattarello e disporla sulla teglia da crostata imburrata o, come ho fatto io, una teglia di alluminio ricoperta di carta forno, lasciando i bordi altri,  togliere l’eccesso di pasta e punzecchiarla con una forchetta. Mettere in forno, preriscaldato, a 200°C per 30 minuti, regolarsi con il proprio forno, deve essere cotta ma non bruciata!

crostata con ganache

 

Riprendere la ganache e montarla con le fruste fino a quando non diventa una mousse.

Ricoprire la base di pasta frolla e ricoprirla con la ganache, lasciarne un pochino per la decorazione, che farete con una siringa con beccuccio a stella tutto intorno alla crostata. Cospargere con la granella di nocciole.

 

Avete notato come viene bene il guscio di pasta frolla? Tanti lo ricoprono con carta forno e legumi o riso per non farlo gonfiare ma io ho sempre adottato questo metodo e non mi si è mai gonfiato, provare per credere 😉

crostata con ganache

Se la ricetta della crostata con ganache montata alla Nutella vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉
Mi trovate anche su Twitter e Pinterest vi aspetto!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.