Torta Mimosa RICETTA Beneventana DOLCE alla Crema

Torta Mimosa Ricetta Beneventa Dolce ripieno di Crema facile da preparare con una base classica di pan di spagna facilissimo da fare perfetta da servire come dessert.
La torta mimosa e’ un classico della pasticceria una ricetta che bisogna saper fare, molto versatile perche’ si puo’ personalizzare in tantissimi modi. La ricetta che vi propongo e’ semplice ed e’ la versione Beneventana della ricetta originale ovvero all’ interno della farcitura e della bagna ho inserito un po’ di liquore tipico di Benevento ovvero lo Strega. La crema e’ molto profumata, cremosa ed ideale per farcire questo tipo di torte.
QUI troverete la ricetta della crema pasticciera da inserire nel dolce e bisogna prepararla prima, magari la sera prima e metterla in frigo.
La torta Mimosa ricetta beneventana vi fara’ innamorare, vedrete la farete e rifarete di sicuro!

torta mimosa ricetta beneventana dolce ricetta
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 75 gFarina 00
  • 75 gAmido di mais (maizena)
  • 4Uova
  • 100 gZucchero
  • MezzaScorza di limone
  • 20 mlliquore Strega

Per il ripieno

Come fare la Torta Mimosa ricetta beneventana

  1. Per prima cosa abbiamo bisogno di realizzare un pan di spagna che sia anche abbastanza alto quindi vi consiglio di utilizzare una teglia massimo di 22 cm in modo tale da avere a disposizione piu’ torta per fare la copertura gialla.

  2. Prendiamo le uova e montiamole insieme allo zucchero per almeno 20 minuti a velocita’ sostenuta in modo tale da avere un composto ben areato.

  3. Uniamo la farina e la fecola setacciati tra di loro, poco per volta e mescolando delicatamente con una spatola dall’ alto verso il basso.

  4. Uniamo anche il liquore Strega. Versiamo l’ impasto all’ interno di una teglia da 22 cm imburrata. Inforniamo a 170° per 30 – 35 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente.

  5. Tagliamo la torta tagliandola in 4 strati e tenendone 1 da parte. Tagliamo lo strato in piu’ in cubetti oppure sbricioliamolo per ottenere l’ effetto mimosa.

  6. Aggiungiamo il Liquore Strega alla crema pasticciera e mescoliamo. Prendiamo la bagna e bagniamo il primo strato, farciamo, poi chiudiamo con un’altro strato, bagniamo anche quello, farciamo e chiudiamo con l’ ultimo strato. Farciamo tutto intorno alla torta con la crema pasticciera e decoriamo con il pan di spagna sbriciolato. Lasciamo la torta riposare 1 – 2 ore in frigo.

  7. Una volta pronta, prendiamo la torta mimosa e serviamola in fette.

Come conservare la torta mimosa ricetta beneventana

Per questa Torta mimosa il mio consiglio e’ quello di tenerla in frigo ed una volta rassodata servirla in modo tale da avere una vera fetta perfetta.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta al Caffe e Cioccolato Dolce con Ricetta soffice e facile Successivo Tortine alla Ricotta RICETTA senza Farina DOLCI cremosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.