Ricetta Chiacchiere di Carnevale Dolce friabilissimo tipico

Ricetta Chiacchiere di Carnevale Dolce friabilissimo tipico di questo periodo e ogni Regione d’ Italia ha la sua versione particolare.

Le chiacchiere, frappe, bugie, crostoli o altro sono i dolci di Carnevale tra i più diffisi e le varianti sono pressoché infinite. Si può dire che ogni casa ha la sua ricetta e magari un piccolo segreto tramandato di generazioni per farle bollose, impalpabili e friabili.
Per la mia ricetta non ci sono grandi segreti se non accorgimenti particolari che fanno la differenza.
La farina è importantissima per far si che potrete stenderle bene ed anche sottilmente senza rompere le sfoglie d’ impasto. Vi consiglio di utilizzare una farina 0 particolarmente glutinosa piu’ elastica.
Oltre alla farina sono fondamentali i tempi di riposo in frigo, l’ impasto deve riposare almeno 30 minuti.
Il modo migliore per stendere le sfoglie d’ impasto e’ utilizzare la sfogliatrice o macchinetta per la pasta e di solito io le tiro fino alla penultima misura ma per delle chiacchiere finissime allora dovrete stendere l’ impasto fino all’ ultimo spessore.
Per aromatizzarle si utilizza la scorza del limone biologico ma si puo’ mettere anche liquore all’ arancia, limoncello oppure cannella per un aroma originale e speziato. Provate la mia ricetta chiacchiere di Carnevale , risultato garantito.

Ricetta Chiacchiere di Carnevale
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 30 gburro o strutto fuso
  • 1 pizzicoSale
  • 3 cucchiaiLatte
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.olio per fritture

Ricetta Chiacchiere di Carnevale

  1. Per la Ricetta Chiacchiere di Carnevale prendiamo la farina e setacciamola sulla spianatoia.

    Possiamo realizzare la ricetta anche con l’ impastatrice o la planetaria, il procedimento rimane quello.

  2. Uniamo al centro le uova, il pizzico di sale, la scorza del limone, il burro fuso ed il latte.

  3. Le uova devono essere necessariamente a temperatura ambiente in modo tale che si amalgamino bene agli altri ingredienti quindi tiratele fuori dal frigo un’ oretta prima.

  4. Cominciare ad impastare tutti gli ingredienti e lavorare l’ impasto a mano fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido. Avvolgetelo in pellicola trasparente da cucina e lasciatelo rassodare in frigo per 30 minuti.

  5. Una volta pronto, prendete l’ impasto e tiratelo con la macchinetta della pasta prima con lo spessore più grande poi man mano creando delle sfoglie piu’ sottili. Potete tirarle allo spessore piu’ sottile, e verranno friabilissime oppure a quello prima. Tagliate le sfoglie con la rotella della pasta dentellata in varie forme e friggetele appena l’ olio sara’ caldo. Lasciatele cuocere pochi secondi girandole da entrambe i lati, scolatele e lasciatele poi raffreddare. Spolveratele con zucchero a velo e servitele.

Rossella consiglia

Per la Ricetta Chiacchiere di Carnevale il segreto e’ far riposare nel modo giusto l’ impasto, per almeno 30 minuti in frigo in modo tale che si potra’ rassodare e quindi tirare meglio.

Come ingrediente in piu’ possiamo aggiungere un goccio di liquore particolari come ad esempio il liquore all’ arancia oppure al mandarino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Tortine alla Ricotta RICETTA senza Farina DOLCI cremosi Successivo Torta di S Valentino Fragole e Panna DOLCE con Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.