Cotolette di Carne di Vitello al Forno

Mi piace proporre la carne di vitello in diversi modi e le ricette che realizzo devono essere facili, gustose e che piacciono a tutta la famiglia. Le cotolette vincono sempre nella scelta su cosa fare a cena come secondo piatto. Di solito prediligo le fettine di carne di vitello, ricche di vitamine e ferro che fanno tanto bene ai miei ragazzi. Cosa hanno di speciale? La panatura e la cottura in forno più sana e leggera. Prepariamole insieme, il segreto della loro bontà è proprio la scelta del pezzo di carne di vitello, che non deve essere ne troppo magra e né troppo grassa ma equilibrata. Io scelgo le costate oppure la trinca, che ben si adatta alla mia ricetta. Facciamole allora!

Cotolette di Carne di Vitello al FORNO - COTTURA leggera e morbida
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • 4 Fettine di vitello
  • 100 g pan grattato
  • 1 cucchiaino Paprika
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mettiamo in una ciotola il pan grattato, il prezzemolo tritato, la paprika, il pepe ed un pizzico di sale. Mescolare tutto bene e versare la panatura in un piatto piano.

  2. Prendere le fettine di carne di vitello ed infarinarle per bene. Passarle prima nell’ uovo sbattuto facendo aderire completamente l’ uovo alla carne e poi ripassarla nella panatura saporita.

  3. Procedere in questo modo con tutte le fettine di carne di vitello. Adagiarle su una teglia da forno coperta da apposita  carta. Aggiungere un filo d’ olio ed infornare a 180° per 20 minuti.

  4. Servire le cotolette di carne di vitello con un contorno d’ insalata

Rossella Consiglia

Il mio consiglio e’ quello di servire le cotolette accompagnate da un’ insalata mista oppure da verdure grigliate per avere un piatto completo e bilanciato.

Precedente DOLCE alla CREMA MELE e CIOCCOLATO Successivo Spezzatino di Carne di Vitello con Patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.