Crea sito

Ciambella di Melanzane e Pasta la Ricetta con Mozzarella filante al centro!

Ciambella di Melanzane e Pasta facile da fare e con melanzane non fritte ma grigliate per avere una versione assolutamente leggera del primo piatto facilissimo.
Questa e’ una ricetta originale che ho rivisitato per renderla un attimino più light, senza friggere le melanzane in padella e quindi rendere anche più veloce la preparazione. E’ la classica ciambella di melanzane con all’ interno della pasta condita con mozzarella e passata di pomodoro. Un piatto davvero ricco e saporito da portare in tavola magari nei giorni di festa. Prima di andare a questa ricetta di primo piatto guarda anche:
Trofie al Forno con melanzane Qui
Rustico alle melanzane Qui
Pasta melanzane e salsiccia Qui

Ciambella di Melanzane e Pasta la Ricetta con Mozzarella filante al centro!
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Ciambella di melanzane e Pasta

  • 400 gpasta
  • 600 mlpassata di pomodoro
  • Mezzacipolla ramata
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 2melanzane
  • 300 gmozzarella

Strumenti

  • 1 griglia da fornello
  • 1 pentola per l’ acqua
  • 1 tegame alto da 22 cm
  • 1 stampo da ciambella da 22 – 24 cm

Come fare la Ciambella di Melanzane e Pasta

  1. 1. Come prima cosa prepariamo il sugo mettendo a soffriggere in un tegame ed in un filo d’ olio evo la cipolla tritata e lo spicchio d’ aglio schiacciato. Appena l’ aglio sarà dorato toglierlo ed unire la passata di pomodoro e mezzo bicchiere d’ acqua.

  2. 2. Aggiungere un pizzico di sale e lascia cuocere, mescolando di tanto in tanto per 40 minuti circa.

  3. 3. Prendiamo la griglia e scaldiamola bene. Tagliamo le melanzane in fette non troppo sottili e grigliamole da entrambe i lati. Mettiamole poi da parte e facciamole raffreddare.

  4. 4. Cuociamo la pasta ( scegliete voi il formato che più vi piace, io ho preferito le eliche ) e mettiamola in una ciotola. Condiamola con il sugo e con la mozzarella tagliata finemente.

  5. 5. Oleamo uno stampo per ciambella da 22 – 24 cm e foderiamolo completamente con le fette di melanzane grigliate. Mettiamo all’ interno la pasta e copriamo la superficie con altre fette di melanzane avendo cura di avvolgere bene la ciambella.

  6. 6. Inforniamo a 200° sul piano basso del forno per 30 minuti circa. Quando la ciambella sarà pronta, lasciamola intiepidire e svoltiamola su un piatto da portata.

  7. 7. Serviamola in fette e gustiamola. Per una versione più ricca possiamo realizzare un ragù di salsicce e metterle poi al centro della ciambella e servire ogni fetta insieme ad un pezzo di salsiccia.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : utilizzate una mozzarella più asciutta in modo tale che la ciambella rimarra piu’ compatta e non perderà la sua forma.

VARIANTI : Potete aggiungere della carne macinata alla passata di pomodoro oppure della salsiccia sbriciolata per rendere più completa e ricca la ricetta.

CONSERVAZIONE : conservate la pasta in un contenitore chiuso in frigo e si manterrà perfetta fino a 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.