Crea sito

Bomboloni con Lievito Madre RICETTA DOLCE con tutti i consigli giusti

Bomboloni con Lievito Madre RICETTA DOLCE con tutti i miei consigli giusti su come farli lievitare in modo perfetto.
Il lievito madre è un lievito naturale che si può realizzare in casa e QUI la ricetta passo passo che vi farà ottenere un lievito attivo e pronto per realizzare dolci lievitati ma anche salati lievitati gonfi e soffici. Oggi faremo i Bomboloni con lievito madre perfettamente soffici, vuoti dentro e perfetti da riempire con varie crema. Se volete qualche idea buona per le creme da farcire ecco QUI le ricette di creme per farcire che potrete utilizzare nella ricetta. Per un Impasto classico dei Bomboloni con lievito di birra QUI la ricetta con cui potrete fare anche le ciambelle soffici e pronte in modo facile.
Per i bomboloni con lievito naturale l’accortezza da tenere è quella di rinfrescare il lievito madre la sera prima e lasciarlo lievitare la notte a temperatura ambiente in modo tale da essere attivo e potrà far lievitare il nostro impasto. Facciamoli questi dolci da colazione vedrete spariranno prima di raffreddarsi completamente!

Bomboloni con Lievito Madre RICETTA DOLCE
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 200 gFarina 00
  • 200 gFarina Manitoba
  • 60 gBurro (ammorbidito)
  • 50 gZucchero
  • 180 mlLatte
  • 2Uova
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 150 gLievito madre (Rinfrescato QUI il Passo Passo per il rinfresco)
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Nutella

Come fare i Bomboloni con Lievito Madre

  1. Prendiamo il lievito madre e sciogliamolo nel latte a temperatura ambiente.

    Setacciamo le farina insieme in modo tale da arearle ed eliminare i grumi eventuali.

  2. Mettiamo le farine all’ interno della ciotola della planetaria oppure impastatrice, aggiungiamo il latte con il lievito madre sciolto, lo zucchero e la vaniglia. Cominciamo ad impastare.

  3. Uniamo le uova una alla volta facendole assorbire bene, poi uniamo il burro facendo impastare per 10 minuti.

  4. Trasferire l’ impasto in una ciotola e coprirlo con pellicola trasparente. Potete lasciare l’ impasto a lievitare in frigo per 12 ore se dovete realizzare i bomboloni soffici il giorno dopo oppure mettete l’ impasto in un luogo caldo, ad esempio il forno con luce accesa, e lasciatelo lievitare per 2 – 5 ore fino al raddoppio.

    I tempi di lievitazione dipendono molto dalla temperatura che avete in casa, la regola generale è che deve raddoppiare.

  5. Una volta che l’ impasto è pronto metterlo sulla spianatoia e stenderlo per l’altezza di mezzo cm, ricavare poi dei cerchi con l’aiuto di un bicchiere. Mettere i bomboloni su una teglia, coprirli con pellicola da cucina e lasciarli lievitare ancora per 1 ora.

  6. Appena saranno pronti, scaldare l’ olio ( deve essere caldo ma non bollente altrimenti non cuoceranno all’ interno ) e friggere i bomboloni qualche minuto a lato, dovranno assumere un bel colore dorato.

  7. Scolarli dall’ olio e passarli nello zucchero semolato ancora caldi. Non sovrapponeteli altrimenti si sgonfieranno.

    Lasciarli raffreddare completamente e poi farcirli con crema e nutella.

    COTTURA in FORNO : La cottura in forno è semplice, lasciate i bomboloni nella teglia appena saranno ri – lievitati, spennellateli con un tuorlo e poco latte ed infornate a 170° per 20 – 25 minuti finche’ non saranno dorati.

  8. Una volta pronti sfornateli, lasciateli raffreddare e farciteli, serviteli spolverando la superficie con zucchero a velo.

Come Conservare i Bomboloni con lievito naturale

Per conservare i bomboloni bisogna metterli in un contenitore ermetico e si manterranno bene fino a 4 giorni.

Come variante alla ricetta potrete dare all’ impasto la forma di ciambelle o di trecce cosi’ potrete averle in tante versioni differenti.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.