Crea sito

BACCALA alla Napoletana il Piatto di Pesce con Ricetta tradizionale

BACCALA alla Napoletana il Piatto di Pesce con Ricetta tradizionale facile, saporito e perfetto da servire durante le feste , come secondo ma anche come piccolo antipasto.
E’ tradizione fare il baccalà alla Napoletana la Vigilia di Natale , un pesce povero dalla grande resa che puo’ completare interi menu’ dall’ antipasto al primo fino al secondo piatto . In pratica il baccala’ viene dissalato giorni prima ( conviene prenderlo salato e poi dissalarlo in casa tanto da essere sicuri di averlo perfetto , come desideriamo noi) . Per dissalare in modo giusto il baccala’ dobbiamo tagliarlo in pezzetti medi ed eliminare l’ eccesso di sale, mettiamolo poi in un contenitore , copriamolo con acqua fredda, copriamo con un coperchio e lasciamo in frigo cambiando l’ acqua una volta al giorno per 3 – 5 giorni in base allo spessore del merluzzo. Dopo questo passaggio potremo cucinarlo come ci aggrada. Oggi faremo il Baccala alla Napoletana gustoso e saporito e vedrete che vi piacerà un sacco. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Pesce spada alla Siciliana
Orata con Patate al Forno
Calamari al Forno

BACCALA alla Napoletana il Piatto di Pesce con Ricetta tradizionale
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Baccala alla Napoletana

  • 600 gbaccalà dissalato
  • 500 gpomodori pelati
  • 100 golive nere (di Gaeta)
  • 10 gcapperi sotto sale
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo fresco
  • 1peperoncino fresco
  • q.b.origano secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.farina 00
  • q.b.olio di semi di arachide (per friggere)

Strumenti

  • 1 padella da 26 cm

Come fare il Baccala alla Napoletana

  1. 1. Scaldiamo l’ olio per friggere in una padella ampia. Passiamo il baccalà dissalato nella farina e friggiamolo bene da entrambe i lati.

  2. 2. Mettiamolo da parte su carta per fritti ed intanto prepariamo il sugo di pomodoro.

  3. 3. In una padella mettiamo ad imbiondire uno spicchio d’ aglio in un po’ di olio evo. Aggiungiamo capperi ed olive, lasciamo rosolare ed uniamo la passata di pomodoro.

  4. 4. Aggiustiamo di sale ed uniamo origano e prezzemolo e lasciamo cuocere 20 minuti mescolando sempre.

  5. 5. Uniamo alla passata di pomodoro il baccalà fritto e cuociamolo insieme alla passata di pomodoro per 10 – 15 minuti rivoltandolo delicatamente a metà cottura dall’ altro lato.

  6. 6. Una volta pronto serviamolo e gustiamolo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI: se il baccalà è troppo alto dividetelo in pezzetti medi in modo tale da avere piu’ porzioni, lasciatelo poi riposare per 1 oretta facendolo raffreddare completamente in modo tale che rilascerà tutti i suoi sapori in modo perfetto.

VARIANTI: come variante potete omettere la salsa di pomodoro ed aggiungere un brodo di pesce in modo da avere una versione bianca del baccala

CONSERVAZIONE : conservatelo in un contenitore chiuso ermetico ed in frigo in modo tale da tenerlo buono per almeno 2 – 3 giorni.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “BACCALA alla Napoletana il Piatto di Pesce con Ricetta tradizionale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.