Crea sito

Torta furba panna e fragole pronta in pochi minuti

Torta furba panna e fragole con limone, pronta in pochi minuti. Un buon dolce da servire in ogni occasione, facile e veloce da preparare perfetto per chi ha poco tempo ma ha voglia di gustare un buon dolce senza per forza dover andare in pasticceria. Possiamo preparare un buon dolce fatto in casa, senza grassi, con una base furba, un pan di spagna cotto in una teglia ampia, così rimane basso, e cuoce subito, e se si vogliono più strati basta dividere la base in tante parti uguali per farne una torta a più pstrati, proprio come ho fatto io. Per la farcia basta montare della buona panna, già zucchera, per far prima, ma si può anche usare panna fresca così decidiamo noi quanto zucchero a velo aggiungere per montarla alla perfezione. Per renderla più golosa, tanta frutta fresca, ora che è stagione di fragole non potevo che scegliere delle meravigliose fragole per arricchirne il gusto e renderla oltre che più bella anche più golosa. Ho sciroppato le fragole a crudo, con zucchero e limone, e sempre il limone ho usato per bagnare il pan di spagna, che altrimenti risulterebbe troppo asciutto. Vediamo come preparare questa delizia, la torta furba panna e fragole.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti torta furba panna e fragole

Pan di spagna

  • 3uova
  • 150 gzucchero
  • 150 gfarina 00
  • 200 mlpanna da montare
  • 200 gfragole
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 1limone

Sciroppo al limone

  • 150 mlacqua
  • 1 cucchiaiozucchero di canna
  • 1/2succo di limone

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Teglia 28×38 circa
  • Ciotola
  • Spatola

Preparazione torta furba panna e fragole in pochi minuti

  1. ricetta torta furba panna e fragole fatta in casa

    Prepariamo subito la base per il nostro dolce alla frutta, con la panna e fragole. La base è un semplice pan di spagna, ma anzchè essere cotto in unoi stampo tradizionale, da 20 – 22 cm come richiesto dalle dosi su indicate, lo prepariamo in uan teglia rettangolare grande, così il pan di spagna rimane basso, e possiamo tagliare a 2 o più pezzi, per preparare in un attimo, una torta furba a strati in pochi minuti, ovviamente si può anche farcire solo sopra, senza tagliarlo. come nella foto sotto.

  2. torta farcita in pochi minuti

    Montiamo le uova con lo zucchero in una ciotola capiente, usiamo le fruste elettriche, lavoriamo per circa3-4 minuti, poi aggiungiamo la farina setacciata, poca per volta e la incorporiamo con una spatola.

  3. Versiamo nella teglia rivestita con carta forno, cuociamo a 180°c per circa 15 minuti. Mettiamo subito a raffreddare, appena è pronto, su una grata, intanto prepariamo le fragole.

  4. Puliamo le fragole, vi rimando al consiglio base, perpulire nel modo più corretto le fragole, per pulirle a fondo e conservarne il gusto. Come pulire le fragole.

  5. Pulite le fragole, le tagliamo a fette, codiamo con zuccherto e succo di limone. Lasciamo riposare per qualche minuto.

  6. Sciogliamo nell’acqua lo zucchero per la bagna al limone. In un pentolino, o al microonde. Aggiungiamo a fuoco spento il succo di limone.

  7. In una ciotola pulita e asciutta montiamo la panna fredda di frigo, con le fruste elettriche. Montiamola ben ferma.

  8. Decidiamo come dividere il pan di spgna per realizzare la nostra torta furba, uno, due o più strati, basta ricavare dei quadrati, o dei rettangoli. Io l’ho semplicemente diviso in 2.

  9. Quando avremo pan di spagna e sciroppo freddi, o appena tiepidi, questione di minuti, montiamo la torta.

  10. Baggniamo il pan di spagna con lo sciroppo al limone. Poi farciamo con la panna, che possiamo anche aromatizzare con un po’ di vaniglia, usando una sac à poche, con beccuccio a stella ondulato. Guraniamo con tante fragole che avevamo prima affettato. Copriamo con altro pan di spagna, che bagniamo con altro sciroppo, e poi panna a ciuffetti e fragole. Aggiungiamo delle fette di limone per decorare.

  11. Lasciamo riposare un paio di ore prima di servire, così si inzuppa per bene e i sapori si amalgamano bene. Se preferite potete aggiungere anche del liquore.

  12. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.