Panini per hamburger senza burro fatti in casa

Panini per hamburger fatti in casa senza burro, più leggeri, all’olio di oliva, morbidi e gustosi ricoperti di semi di sesamo. Perfetti da farcire con ogni tipo di ripieno. Ottimi per una serata in famiglia, per accontentare i figli, anche per la merenda a scuola, perchè si possono anche congelare, e conservare per l’occorrenza. Sono perfetti per una serata in compagnia, per una grigliata, o un buffet, io li adoro anche farciti con marmellata o nutella. Io li preparo spesso, al posto del pane, ne lascio in dispensa qualcuno, e gli altri li congelo per quando occorre, ad esempio quando non ho voglia di uscire a comprare il pane, o quando proprio non ho il tempo di prepararlo in casa. Vediamo allora come si fanno i panini per hamburger senza burro, all’olio di oliva.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 4 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainosale
  • 1 cucchiainomiele
  • 1/2 cucchiainozucchero
  • 160 mllatte
  • 160 mlacqua
  • 35 mlolio di oliva
  • q.b.semi di sesamo
  • 1uovo per spennellare

Strumenti

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Leccarda
  • Carta forno

Preparazione panini per hamburger senza burro

  1. panini per hamburger all'olio di oliva con semi di sesamo

    Prepariamo l’impasto per i nostri panini per hamburger all’olio di oliva, lo prepariamo in anticipo, almeno 8 ore prima, in modo da lasciar maturare piano l’impasto, in modo che i panini risultino più leggeri e digeribili.

  2. In una ciotola capiente mettiamo il lievito di birra, con l’acqua e il latte leggermente tiepidi, d’estate anche a temperatura ambiente.

  3. Aggiungiamo il miele, lo zucchero e mescoliamo. Mano a mano aggiungiamo poco per volta la farina, e iniziamo a impastare lavorando con le mani o se preferite con un cucchiaio. Aggiungiamo ora il sale, con l’impasto ancora morbido, e poi quando l’impasto è più asciutto impastiamo a mano.

  4. come fare i panini per hamburger all'olio di oliva

    Aggiungiamo anche l’olio, che per comodità se preferite potete aggiungere anche all’inizio con tutti i liquidi, io ho preferito aggiungerlo dopo, per lavorare più a lungo l’impasto.

  5. Otteniemo un panetto morbido omogeneo, Lavoriamo su un piano per lavorarlo meglio. Lasciamo riposare mezz’ora. Dopo mezz’ora lavoriamo ancora un po’ nella ciotola. E lasciamo lievitare almeno 5 ore, in un luogo caldo, coperto con pellicola.

  6. Dopo 5 ore di lievitazione il nostro impasto sarà almeno raddoppiato di volume, ora su un piano infarinato facciamo 2 giri di pieghe, a distanza di 10 minuti fra loro. Per le pieghe di rinforzo vedi qua.

  7. Dividiamo ora l’impasto che è 800 g circa totale, in pezzi da circa 80-100 g o anche da 150 g se li vogliamo più grnadi, e formiamo i nostri panini. Ne vengono 10 da 80 g, 8 da 100, 5 da 150 g circa.

  8. Li lasciamo lievitare in teglia, rivestita con carta forno, circa 2 ore, nel forno spento, ben distanziati fra loro, perchè aumentaranno parecchio di volume.

  9. Quando saranno belli gonfi, mentre il forno arriva a temperatura, 180°, forno statico, noi li togliamo dal forno e li spennelliamo con uovo sbattuto, Cospargiamo di semi di sesamo.

  10. panini per hamburger senza burro

    Cuociamo in forno caldo, metà altezza del forno, per circa 13-15 minuti, fino a farli dorare. Lasciamo raffreddare fuori dal forno. Chiudiamo in dei sacchetti per tenerli morbidi. Li possiamo anche congelare, basterà scaldarli quando ci servono, e sembreranno come appena fatti.

  11. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

  12. Ottimi i panini per hamburger all’olio di oliva da farcire, con hamburger, anche vegetariano, o con semplice pomodoro e mozzarella, o anche affettati, perfetti per una serata in compagnia, o un buffet.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.